Street food e concerti, a Fiorenzuola entra nel vivo la rassegna enogastronomica

La manifestazione sarà ospitata per tre giorni - da venerdì 30 settembre a lunedì 2 ottobre - in piazza Caduti dove, oltre all'offerta gastronomica sarà possibile assistere a due spettacoli musicali nelle serate di venerdì e sabato a partire dalle ore 21.30

Una trentina tra stand e food truck, concerti live. Fiorenzuola è pronta ad ospitare la prima edizione della rassegna enogastronomica targata Fiva ed Unione Commercianti: il "Fiva Street Food Show“.

La manifestazione sarà ospitata per tre giorni – da venerdì 30 settembre a lunedì 2 ottobre – in piazza Caduti dove, oltre all‘offerta gastronomica sarà possibile assistere a due spettacoli musicali nelle serate di venerdì e sabato a partire dalle ore 21.30. Completamente gratuiti, vedranno protagonisti la cover band dei Vipers (tributo ai Queen) il 30 settembre, e la band Jovanotte (tributo a Lorenzo Jovanotti) la sera del 1 ottobre.

street food fiorenzuola presentazione-2Il programma è stato presentato nei giorni scorsi in Municipio alla presenza dell‘assessore al Commercio Lorenza Rossi e dell’assessore allo Sviluppo Economico Marcello Minari. Hanno partecipato alla presentazione dell'evento anche il dottor Giovanni Struzzola, direttore dell'Unione Commercianti di Piacenza, Maurizio Fumi, presidente Fiva, e Lorenzo Montanari, responsabile del territorio per Unione Commercianti.

Come dichiarato dal presidente Fumi, «organizzare una manifestazione di questa portata non è certo semplice, ma grazie all‘esperienza pluriennale di Fiva ed al lavoro di Unione Commercianti con la collaborazione del Comune di Fiorenzuola, si è riusciti a portare nella città sull'Arda una tipologia di evento del tutto nuovo che sta spopolando in tutta Europa».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli assessori hanno voluto ringraziare i rappresentanti delle due associazioni organizzatrici «per il forte impegno, sia economico che logistico, e per la professionalità dimostrata nelle fasi di allestimento di questa manifestazione che ci auspichiamo sia solo il primo passo per una profiqua collaborazione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Precipita dal sesto piano, muore un giovane

  • "Litigano" su Twitter, poi s’incontrano a Piacenza e ora convolano a nozze

  • Spostamenti tra regioni e viaggi: cosa si può fare (e cosa no) da oggi 3 giugno

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

Torna su
IlPiacenza è in caricamento