Teatro Gioia, “IL TEATRO DI GOLDONI un talent show”

“IL TEATRO DI GOLDONI un talent show” è la lettura scenica che vedrà protagonisti gli studenti della classe IV D del Liceo “Respighi” di Piacenza, esito di un laboratorio teatrale intensivo di Teatro Gioco Vita condotto da Nicola Cavallari. Appuntamento venerdì 15 febbraio alle ore 20.30 al Teatro Gioia di Piacenza.

Prosegue così la rassegna Pre/Visioni proposta da Teatro Gioco Vita e Associazione Amici del Teatro Gioco Vita con il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano  e dedicata ai giovani artisti delle scuole di teatro, ai laboratori e alle azioni teatrali. Si tratta di una sezione del cartellone Altri Percorsi della Stagione di Prosa “Tre per Te” del Teatro Municipale, proposta da Teatro Gioco Vita, direzione artistica di Diego Maj, con la Fondazione Teatri di Piacenza, il Comune di Piacenza e il sostegno di Fondazione di Piacenza e Vigevano e Iren.

“IL TEATRO DI GOLDONI un talent show”  è una creazione collettiva della classe liberamente ispirata a “Il teatro comico” di Carlo Goldoni con la supervisione artistica di Nicola Cavallari. Gli studenti saranno al lavoro con Cavalalri da mercoledì 13 febbraio al Teatro Gioia, dopo una fase di preparazione del testo condotta autonomamente.

In scena Chiara Badini, Antonio Battaglia, Roxana Andreea Buda, Sara Cattivelli, Lorenzo D’Adda, Jacopo Grossetti, Arianna Marenghi, Manuela Marenghi, Filippo Marzini, Ilaria Mulazzi, Nikela Mustafaj, Francesco Nicolini, Letizia Premoli, Francesco Repetti, Simone Silvotti, Elisa Torreggiani, Sara Visconti, Matteo Zanetti. Staff tecnico con Alessandro Gelmini (luci) e della Dirigente del Liceo “Respighi” Simona Favari, della referente per le attività teatrali dell’istituto professoressa Emanuela Sindaco, della professoressa Francesca Gipponi e di tutti gli insegnanti della classe IV D.

Nel 1750 Carlo Goldoni scrive Il teatro comico. È una novità nell’opera goldoniana, trattandosi di una commedia metateatrale che mette in scena l’allestimento di uno spettacolo. Prendendo spunto dal testo scritto da Goldoni quasi tre secoli fa, gli studenti hanno creato un loro gioco metateatrale, raccontando e citando l’autore veneziano. Come ne “Il teatro comico” il commediografo usava questo stratagemma per confrontare la “volgare” Commedia dell'Arte con il suo realismo, così oggi il testo della classe IV D del Liceo “Respighi” utilizza alcuni brani goldoniani in un contesto di show business, mettendoli uno di fronte all’altro. In un momento storico come quello attuale nel quale l’apparire, il successo immediato, l’essere fintamente talentuosi a discapito del sapere, dello studio e della fatica, sono oltremodo attuali le perplessità espresse da Goldoni ai suoi contemporanei e perfino ai suoi stessi attori: “...un comico ignorante no pol riuscir in nissun carattere...”. 

Un viaggio, o meglio una sfida fra tre gruppi, ognuno a proporre uno dei capisaldi dell’opera del commediografo veneziano: Il Ventaglio, La Locandiera e La Bottega del Caffè.

Quale dei tre gruppi che si sfidano durante la rappresentazione avrà la meglio? Chi otterrà la possibilità di mettere in scena la sua creazione con l’aiuto di un regista di fama internazionale? I giudici pare non riescano a trovare la quadra del cerchio. Tra innovazione, tradizione, riscritture e fedeltà filologiche non si riesce a trovare una sintesi per il giudizio finale. Spetteranno allora all’ospite d'onore della serata l’onere e il piacere di trovare la soluzione che soddisfi tutti i protagonisti della vicenda, come nella migliore tradizione del lieto fine di goldoniana memoria.

E se ci scapperà qualche sorriso, non preoccupatevi, perché come scriveva Carlo Goldoni “la commedia l'è stada inventada per correger i vizi, e metter in ridicolo i cattivi costumi”.

Il laboratorio teatrale intensivo con la classe IV D è solo una delle varie iniziative frutto della collaborazione tra Liceo “Respighi” e Teatro Gioco Vita in questa stagione teatrale 2018/2019. Oltre alla visione di spettacoli della Stagione di Prosa “Tre per Te” e della Rassegna di Teatro Scuola “Salt’in Banco” con le varie iniziative collegate (incontri, lezioni, approfondimenti), sono in corso altri due laboratori teatrali intensivi, sempre con esiti finali nel cartellone di Pre/Visioni.

La classe 2E (professoressa Tiziana Albasi) con Nicola Cavallari lavorerà sul “De Amicitia” di Cicerone dal 27 febbraio al 1° marzo, con lettura scenica finale venerdì 1° marzo alle ore 20.30 al Teatro Gioia. La classe 2D Scienze Applicate (professoressa Federica Morandi) con Umberto Petranca faranno un percorso su “I Promessi Sposi” dal 27 al 29 marzo, con lettura scenica finale venerdì 29 marzo alle ore 20.30 al Teatro Gioia.

Inoltre da quest’anno scolastico 2018/2019 al Liceo Scientifico “Lorenzo Respighi” ha preso avvio un nuovo importante progetto rappresentato da un laboratorio teatrale pomeridiano, che si svolge in orario extracurricolare, nei pomeriggi di martedì presso la sede centrale del Liceo e presso il Teatro Gioia di Piacenza. Il percorso vede protagonisti circa venti studenti appartenenti a classi diverse, dalla prima alla quarta, e coinvolge anche un team di insegnanti del Dipartimento di Lettere e alcune docenti del Dipartimento di Lingue Straniere. L’obiettivo è quello di farne un’esperienza permanente per i prossimi anni scolastici, in modo da arrivare ad avere un gruppo teatrale degli studenti del “Respighi”. Il percorso è stato avviato a novembre e alterna incontri a scuola, guidati dalle insegnanti, e incontri in teatro, guidati da Nicola Cavallari. Si sta lavorando su “Il mercante di Venezia” di Shakespeare. Ci sarà un esito finale aperto al pubblico al Teatro Filodrammatici giovedì 30 maggio 2019 alle ore 20.30, sempre nell’ambito del cartellone Pre/Visioni.

PREZZI

Biglietti posto unico non numerato euro 5.

INFO E BIGLIETTERIA

TEATRO GIOCO VITA, Via San Siro 9, Piacenza – Telefono 0523.315578 -  biglietteria@teatrogiocovita.it

Orari di apertura: dal martedì al venerdì ore 10-16.

Il giorno dello spettacolo la biglietteria funziona unicamente nella sede della rappresentazione a partire dalle ore 19.30 (Teatro Gioia, via Melchiorre Gioia 20/a, tel. 05231860191 ).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Rassegna Piazza Grande Tour, edizione 2019

    • dal 18 luglio al 6 ottobre 2019
    • varie location, come da programma
  • Castello di Calendasco, cinque serate di spettacoli

    • dal 17 al 26 settembre 2019
    • Castello di Calendasco
  • Fiorenzuola, Festival del Teatro Sociale "Proscenio aggettante"

    • Gratis
    • dal 23 al 28 settembre 2019
    • varie location, come da programma

I più visti

  • Rassegna Piazza Grande Tour, edizione 2019

    • dal 18 luglio al 6 ottobre 2019
    • varie location, come da programma
  • Borgo Faxhall, Mercatino del Borgo

    • Gratis
    • dal 7 settembre al 29 dicembre 2019
    • Borgo Faxhall
  • Appennino Festival, i prossimi appuntamenti

    • Gratis
    • dal 29 settembre al 8 dicembre 2019
    • varie location, come da programma
  • Grande Festa della Famiglia, edizione 2019

    • Gratis
    • dal 12 al 26 settembre 2019
    • varie location, come da programma
Torna su
IlPiacenza è in caricamento