Tre serate di festa con l’Avis Podenzano che premia i donatori benemeriti

Prende il via il 2 settembre la 58esima Festa del donatore

Prende il via il 2 settembre la 58esima Festa del donatore: tre giorni dell'Avis comunale, con una serie di manifestazioni rivolte ai soci e ai simpatizzanti della benemerita associazione.

Sabato alle 21 al Giardino Haway serata danzante con l’orchestra Massimo Dellabianca.Domenica,sempre al Giardino Haway,la giornata clou con la celebrazione, alle 16,30, della santa messa, seguita alle 17, dalla premiazione dei donatori benemeriti. In serata danze con l’Orchestra Mazzoni band. Lunedì 4 settembre, serata danzante con l’orchestra Ringo e Samuel. Tutti i giorni dalle ore 19 stand gastronomici.

Al 2017 l’Avis comunale conta un totale di425 donatori. Il consiglio direttivo in carica sino al 2020 (nella foto), è presieduto da Matteo Caprioli con vice Aldo Bocellari e Nicola Gobbi. Segretarie Emanuela Alberti e Ilaria Dotti, tesoriere Luigi Filippa.Consiglieri: Luigi Bottazzi, Andrea Fogliazza, Giorgio Silvani, Alberto Tonoli, Alide Oroboncoidi, Collegio sindaci: Giuseppe Alberti, Fabio Angotti, Manuele Bocellari. Direttore sanitario Corrado Fragnito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzino finisce in Po, un passante si butta e lo salva appena in tempo

  • «Il mito della Lancia Delta non passerà mai di moda»

  • Ricoverato uomo affetto da meningococco , l'Asl: «Per chi è entrato in contatto serve la profilassi»

  • Nella notte fatti saltare due bancomat in pochi minuti, commando in fuga

  • «Su Tik Tok combatto il bullismo: la vita è più importante di chi ci odia perché diversi»

  • Cani venduti con falsi certificati sanitari, coppia a processo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento