Tanti eventi e un concorso a premi nelle "shopping nights" piacentine

Presentate nel corso di una conferenza stampa le molteplici iniziative culturali e artistiche che animeranno le vie del centro storico in occasione dei "venerdì piacentini". Organizzato anche un concorso a premi per incentivare lo shopping

Inizieranno venerdì 10 giugno le "shopping nights" piacentine, sei serate dense di eventi e iniziative originali che animeranno le vie di tutto il centro storico e daranno sicuramente nuova linfa al commercio. Ad annunciare ufficialmente il varo dell'iniziativa l'assessore Katia Tarasconi, che oggi, mercoledì 8 giugno, ha presentato durante una conferenza stampa le finalità della manifestazione.

IL PROGRAMMA COMPLETO

NUOVA LINFA A TUTTO IL CENTRO STORICO - "Non si è voluto ricorrere ad un unico evento clou, che attirasse il pubblico solo in Piazza Cavalli, ma ottenere una rivitalizzazione di tutto il centro storico, organizzando molteplici eventi sia di interesse commerciale che artistico e culturale - ha dichiarato l'assessore Tarasconi - Ci auguriamo che la popolazione accorra numerosa anche da fuori città, tanto è vero che la promozione pubblicitaria dei "venerdì piacentini" è estesa al Basso Lodigiano e al Cremonese, zone da cui ci aspettiamo una particolare affluenza. Per incentivare gli acquisti è stato studiato anche un concorso a premi, cui si potrà partecipare tramite una speciale cartolina, rilasciata dai commercianti a fronte di ogni 10 € di spesa".

MUSICA, SPETTACOLO, TECNOLOGIA E TANTO ALTRO -"Superano il centinaio le adesioni all'iniziativa dei "venerdì piacentini" - ha aggiunto Nicola Bellotti di BlackLemon, organizzatore della manifestazione - Tra gli aderenti, anche Libreria Matilda e l'Asilo Grillo Parlante, che organizzeranno eventi dedicati ai più piccoli, come la "Caccia al tesoro stellare" o lo spettacolo di "Magia e bolle di sapone giganti". Tanti e per tutti i gusti gli eventi musicali, accompagnate anche da performances artistiche estemporanee lungo le vie stesse del centro. In corrispondenza di Largo Battisti sarà poi allestito uno spazio tecnologico curato da Futura Informatica, il cui staff coinvolgerà il pubblico con presentazioni multimediali, tutte a tecnologia Apple".

CENTRO STORICO, MA NON SOLO - Oltre ai rappresentanti di categoria dei commercianti, erano presenti alla conferenza-stampa numerosi degli operatori commerciali che hanno  aderito all'iniziativa delle "Shopping nights", i quali hanno illustrato il loro particolare contributo, sempre originale e creativo; basti pensare a titolo esemplificativo alla "cena medievale", con spettacolo di rievocazione storica, organizzata in Piazza Borgo dal "Comitato Operatori del Borgo". Presenti e partecipi dell'iniziativa anche rappresentanti di Auchan, Galleria San Lazzaro, Borgo Faxhall, tutte realtà commerciali non strettamente legate al centro storico piacentino, ma che fanno comunque parte della realtà cittadina e che hanno voluto dare il loro apporto e sostegno a questa importante manifestazione.

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Treno di pendolari colpito dal carrello di un treno merci, quattro feriti

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Gazzella dei carabinieri travolta da un'auto durante un controllo

  • A 17 anni scappa dalla polizia e si schianta contro il guard rail

  • Travolto da un'auto mentre va al lavoro, grave un uomo

  • Spunta un quadro nel giardino della Ricci Oddi, è identico al Klimt

Torna su
IlPiacenza è in caricamento