Anche Facebook "celebrerà" il 120esimo anniversario della Camera del Lavoro

Presentate presso la Camera del Lavoro le iniziative volte a celebrare il 120esimo anniversario della sua fondazione. Previste mostre, concorsi artistici e fotografici. On line sul popolare social network Facebook molte delle opere realizzate

Importante appuntamento per la comunità piacentina: ricorre quest'anno il 120esimo anniversario della fondazione della "prima Borsa del lavoro sorta sotto i cieli d'Italia", come scrissero i cronisti dell'epoca. Paolo Lanna, segretario della CGIL di Piacenza, ha aperto oggi, 11 febbraio, l'incontro durante il quale sono state rese note le iniziative programmate per questo evento. "In 120 anni il sindacato ha compiuto un lungo percorso e si è notevolmente evoluto rispetto ai suoi inizi, tuttavia ancora oggi il suo compito principale resta quello di difendere i diritti essenziali dei lavoratori - ha detto Lanna - E' stata predisposta una serie di eventi, a partire dalla cerimonia del 23 marzo, per celebrare le origini della Cgil e farle conoscere anche ai più giovani".

NEL 1975 LA PRIMA ASSOCIAZIONE ARCI PIACENTINA - "L'associazione da me rappresentata ha stretti legami con la Cgil, per cui è naturale un suo coinvolgimento nella celebrazione di questo avnniversario - sottolinea Alessandro Fornasari, presidente della sezione provinciale di Arci - I primi circoli Arci nacquero proprio all'interno delle Camere del Lavoro, e risale in particolare al 1975 la prima associazione Arci piacentina". Fornasari spiega anche come si svolgerà la cerimonia del 23 marzo, in programma presso il salone del teatro Municipale, che vedrà la partecipazione di Susanna Camusso, segretaria nazionale della Camera del Lavoro.

Protagonista della cerimonia sarà l'attrice Lella Costa che, accompagnata dalla melodia di sottofondo suonata da un quintetto di archi, darà lettura di brani scritti da Allegra Spernanzoni. In essi la nota scrittrice piacentina racconta i lunghi anni di lotte sindacali, gli episodi che hanno segnato la storia della Camera del Lavoro, le conquiste faticosamente acquisite.

PROGETTI ARTISTICI DIRETTI AI GIOVANI - "Sono stati previsti anche diversi progetti artistici perchè l'arte rappresenta un linguaggio che può veramente avere valore universale e arrivare al cuore di tutti- prosegue Arianna Groppi, dell'Agenzia di Sviluppo Quartiere Roma - e in particolare a quello dei giovani. Tra gli eventi previsti per il 23 marzo vi è il progetto "Volti al lavoro", che valorizza materiale d'archivio conservato a Piacenza e lo propone sotto un profilo più emozionale ed artistico; verrrà infatti realizzato anche un video, da parte di Daniele Signaroldi,  che raccoglierà le immagini più significative e gli stessi volti delle persone che hanno preso parte alle lotte sindacali.

A sfondo artistico anche il progetto "Arte al lavoro", articolato in due momenti: un concorso e una mostra temporanea. Il primo è organizzato dalla Camera del Lavoro in collaborazione con il Gap, Archivio dei Giovani Artisti Piacentini, e l'Agenzia Quartiere Roma, ed è finalizzato alla valorizzazione della creatività giovanile del territorio, nonchè alla  sensibilizzazione dei giovani nei confronti delle attuali tematiche del lavoro. Le opere d'arte realizzate, che potranno essere costituite anche da grafiche o da video, entreranno a far parte della collezione d'arte contemporanea della Camera del Lavoro e verranno presentate al pubblico in una mostra. Il progetto "Arte al lavoro" offrirà ai giovani artisti anche importanti momenti di di approfondimento tramite una serie di incontri con professionisti del mondo dell'arte e rappresentanti sindacali delle varie categorie di lavoratori.

LAVORATORI DI IERI E DI OGGI IN UNA MOSTRA FOTOGRAFICA - Ancora un progetto riguardante il mondo dell'arte per un concorso fotografico, che prende spunto da un reportage realizzato sul finire degli anni Sessanta per la Federbraccianti, testimonianza di quali erano all'epoca le condizioni dei lavoratori dell'agricoltura. Proprio per realizzare un confronto tra le condizioni lavorative di ieri e quelle di oggi, è stato progettato un concorso fotografico aperto a tutti i lavoratori. Gli scatti realizzati saranno inseriti in una pagina del noto social network Facebook, on-line dal prossimo 28 febbraio. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Destinati a salvare la vita: i vigili del fuoco rendono onore a Santa Barbara

  • Fiorenzuola

    Rimane incastrato nell'auto che si ribalta nel fosso, estratto dai vigili del fuoco

  • Attualità

    «In quei paesi là, in riva al fiume, sono tutti un po’ balenghi!»

  • Eventi

    Nell'Auditorium di Sant'Ilario opere inedite di Stefano Bruzzi e Alfredo Soressi

I più letti della settimana

  • Scout speed battuto: il controllo deve essere visibile e la multa va contestata subito

  • Testata all'addetto della sicurezza che lo sorprende a rubare, arrestato

  • Si schianta contro l'autobus che lo precede, ferito 25enne

  • A dieci giorni dalla cittadinanza ruba sul posto di lavoro: arrestato e licenziato

  • Accoltellato al volto in mezzo alla strada, aggressore in fuga

  • Al via la demolizione dell'ecomostro di cemento alla Madonnina

Torna su
IlPiacenza è in caricamento