Via Colombo: taglio del nastro per una nuova filiale di Banca Carige

Inaugurata una nuova filiale di Banca Carige in via Colombo in città. Presente tra le autorità il vicepresidente onorevole Alessadro Scajola. Dirigerà la filiale la dottoressa Lara Castagna. LE IMMAGINI

esternoNuovo nato per Banca Carige, il gruppo bancario ormai inserito da diversi anni nel tessuto economico dell’Emilia Romagna, con ben 29 filiali. Piacenza è stata la prima provincia emiliana in cui Banca Carige è approdata nell’aprile del 1989, come ha ricordato oggi, 10 maggio, l'onorevole Alessandro Scajola durante la cerimonia di inaugurazione della nuova filiale di via Colombo, nel cuore della Circoscrizione 4, alla presenza dei rappresentanti delle Associazioni di categoria, del Vicedirettore Generale Gabriele Delmonte, del dirigente dell'Area Emilia Romagna Cristiano Montanari e dei rappresentanti del Sindaco, del Questore, del Direttore della Banca d'Italia . Dal 1989 ad oggi, si tratta di oltre un ventennio di presenza e prossimità al territorio piacentino, durante il quale si è costruito un solido rapporto con famiglie e imprese. Dato significativo di tale relazione forte col tessuto economico locale è quello riguardante l’evoluzione degli impieghi di Banca Carige in provincia di Piacenza, cresciuti del 6% da fine 2008 a fine 2010, nonostante si trattasse del periodo più acuto della crisi economica. Più di seimila persone lavorano attualmente per Banca Carige sul territorio nazionale e, nonostante la crisi in atto, la banca ha chiuso nel 2010 con un utile uguale a quello degli anni precedenti, garantendo gli stessi dividenti agli azionisti.

castagna_9"Mi accingo a dirigere con la collaborazione del mio staff la terza agenzia piacentina - ha dichiarato la direttrice Lara Castagna (nella foto) -  dopo la filiale di via Genova e quella di via Emilia Pavese, mentre si tratta della sesta in tutto il territorio piacentino. Noi tutti crediamo che a Piacenza ci siano buone possibilità di sviluppo e desideriamo dare il nostro contributo in questo senso. Saremo perciò lieti di essere a disposizione di tutti coloro che vorranno farci visita nei prossimi giorni anche solo a titolo informativo, per poter illustrare  le vantaggiose soluzioni che Banca Carige offre ai giovani, alle famiglie, alle imprese".

Dopo la benedizione del parroco della parrocchia del Corpus Domini e un saluto benaugurale da parte del presidente della Circoscrizione 4 Angelo Bertoncini, l'onorevole Scajola ha ripercorso le tappe del gruppo bancario Carige, a partire da quando Banca Carige era solo Cassa di Risparmio di Genova, cresciuta poi progressivamente fino a ricoprire il territorio nazionale, pur mantenendo la propria indipendenza. Principio ispiratore dell'attività della Banca Carige è mettere la propria esperienza a servizio delle famiglie, delle piccole imprese, degli artigiani, delle realtà locali. Questo è il criterio con cui è cresciuta Banca Carige, restando vicina alla gente e aderente alla realtà del territorio.
 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino: sintomi, rimedi e cure

  • Downburst: un fenomeno pericoloso e sempre più frequente

  • «Pendolari "sequestrati" sul nuovo treno Rock»

  • Animali domestici, norme da rispettare e diritti e doveri dei proprietari

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta nel canale dopo il frontale con un furgone: tre feriti, uno grave

  • Europei di Motonautica, incidente per il campione Alex Cremona: è grave

  • Si dà alla fuga dopo lo schianto, rintracciato dai carabinieri: è grave

  • Travolta da un treno nella notte, muore a 25 anni

  • Choc anafilattico dopo un morso, 36enne d'urgenza al pronto soccorso

  • Sei cani rinchiusi in mezzo a feci, rifiuti e senza acqua, la Polizia Locale li salva tutti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento