Volley e solidarietà, la LPR Volley Piacenza “attacca” la Fibrosi Cistica

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Domenica 13 dicembre presso PalaBanca di Piacenza LPR Volley fa un #unpassoinpiù con l’associazione Lega Italiana Fibrosi Cistica Emilia a favore della lotta alla fibrosi cistica.

La LPR volley in occasione dell’undicesima giornata di campionato ospita “#unpassoinpiù”, la campagna nazionale di sensibilizzazione e raccolta fondi a sostegno dei malati di Fibrosi Cistica. 

Il banchetto solidale dell’Associazione Fibrosi cistica, sarà presente presso il  PalaBanca, già a partire dal primo pomeriggio dove il concentramento Fipav under 12 anticiperà la partita di serie A1 maschile che vedrà alle 18,00 la LPR sfidarsi con la Exprivia Molfetta. 

I volontari offriranno informazioni e proporranno l’acquisto del peluche Martino, mascotte dell’associazione, anche nella sua nuova veste natalizia. 

Regalare il peluche Martino, il martin pescatore creato dall’azienda TRUDY in esclusiva per l’Associazione, significa regalare un respiro in più a chi soffre di Fibrosi Cistica.

Le donazioni ricevute andranno a sostenere l’importante lavoro di ricerca dell’Istituto Europeo per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica, lo IERFC, che permetterà determinanti passi avanti nella cura e nella qualità di vita di questi pazienti. 

La Fibrosi Cistica è una grave patologia cronica, ancora oggi senza possibilità di guarigione. In Italia si contano 200 nuovi casi all'anno. L’Associazione Lega Italiana Fibrosi Cistica organizzazione di volontariato che favorisce solidarietà concreta verso le persone affette da fibrosi cistica, affianca questi pazienti nella loro legittima aspirazione a condurre una vita al pari degli altri: una voglia di normalità che deve misurarsi spesso con la fatica associata ai più piccoli gesti quotidiani.

www.fibrosicisticaemilia.it

Torna su
IlPiacenza è in caricamento