Autocertificazione per gli spostamenti: arriva il formato digitale, ecco come fare

L'applicazione ad uso gratuito è stata scaricata in poche ore più di 15mila volte

In base alle misure di contenimento del coronavirus, emanate dal decreto governativo tra il 7 e l'8 marzo 2020, l'autocertificazione è diventata d'obbligo per tutti gli spostamenti. Così un 30enne di Cagliari, Cristian Pibia, programmatore in un call center (intervistato dal Corriere della Sera), ha messo a punto una versione digitale che può essere portata sempre con se nello smartphone. Il link per compilare e scaricare la versione digitale dell'autocertificazione lo trovate qui.

I vostri dati, saranno al sicuro e l'applicazione è gratuita. Nelle ultime ore Cristian Pibia ha modificato e migliorato la sua app, inserendo una modalità riservata alle sole forze dell’ordine, in modo che possano registrare più facilmente e velocemente le autocertificazioni dei cittadini in movimento. La versione digitale è stata scaricata più di 15mila volte in poche ore. 

Nelle info dell'apposito sito, ecco le risposte alle domande più frequenti:

È un sistema ufficiale?

No. Non è un sistema ufficiale del Governo o della Regione. È una semplice web-app che permette di creare con facilità e pochi click una autocertificazione degli spostamenti.

È valido come certificato?

Risposta: Si. Il certificato è valido ai fini dimostrativi e firmato digitalmente. La firma viene applicata digitalmente con il proprio nome e cognome, Data ufficiale e indirizzo ip al momento della firma. Il documento è redatto secondo il DCPM del 9 Marzo 2020 e verrà costantemente aggiornato in caso di successive modifiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto vicino al suo camion, indagini in corso

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Furti nei magazzini della logistica piacentina, maxi blitz all'alba con quaranta arresti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento