Cameretta per bambini, consigli per un arredamento pratico e funzionale

Quando vi apprestate ad arredare la stanza dei vostri piccoli, è utile tenere a mente alcuni accorgimenti. Vediamo insieme le migliori soluzioni per arredare o rinnovare questo spazio in modo ottimale

Il momento in cui si decide di arredare la cameretta dei bambini è emozionante per una coppia. In commercio sono disponibili diverse varianti, adatte a qualsiasi tipo di esigenza e gusto, ma prima di scegliere una cameretta bisogna tenere bene a mente alcuni accorgimenti. Vediamo insieme le migliori soluzioni per arredare e rinnovare la cameretta dei bambini.

La cameretta dei bambini, consigli utili

Quando vi apprestate ad arredare la cameretta dei bambini dovete tenere bene a mente una cosa, si tratta dello spazio dove diventeranno grandi. Se i vostri bambini sono ancora in arrivo, tu e il tuo partner potrete arredare come meglio credete la stanza; al contrario, se i piccoli ci sono già è una buona idea farli partecipare, per quanto possibile, alla scelta dei mobili.

Spazio

La seconda cosa da tenere a mente è lo spazio che avete a disposizione. Se avete la fortuna di avere uno spazio grande nessun problema, ma se la stanza è piccola bisogna prestare la massima attenzione a tutti i dettagli. La cameretta dei bambini è lo spazio in cui loro passeranno più ore; deve esserci abbastanza spazio sia per le attività di gioco che per lo studio. Non preoccupatevi se la stanza è piccola, esistono soluzioni d’arredo davvero originali e funzionali.

Mobili e sicurezza

Un'altra cosa da verificare è che i mobili da voi scelti siano stati realizzati nel rispetto delle norme di sicurezza o che abbiano la c.d. certificazione di “sicurezza controllata”. Consigliamo poi mobili con spigoli arrotondati. Inoltre, nel caso in cui la scelta cada sulla soluzione dei letti a castello verificate che abbiano una protezione anticaduta da ambo i lati.

La flessibilità

I bambini crescono in fretta e molto spesso può accadere anche che la famiglia si allarghi con il tempo. Per questo è preferibile scegliere un arredamento essenziale che possa adattarsi ai vari cambiamenti o che vi permetta di poter aggiungere altri moduli a quelli che già avete acquistato. Se non volete rischiare di dover cambiare tutti i mobili nel giro di pochi anni potete scegliere delle camerette semplici e classiche, che possano rispondere alle esigenze dei vostri figli anche quando saranno adolescenti.

La resistenza dei materiali

Perché una cameretta riesca a resistere ai giochi e alla vivacità dei bambini, è opportuno che sia realizzata con materiali che durino nel tempo come, ad esempio, legni porosi che risultano comodi da pulire. Se decidete poi di aggiungere degli elementi in vetro fate bene attenzione che siano di quelli temperati che non creano schegge appuntite in caso di rottura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'incubo è finito", Dino De Simone è stato ritrovato: sta bene

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Travolto e ucciso in bici mentre tornava dal lavoro nei campi

  • «Sono fuggito dopo aver investito quell'uomo». Si costituisce il pirata di Vigolzone

  • Travolto da un'auto mentre va al lavoro, grave un uomo

  • Schianto fra tre auto, due donne ferite: una è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento