Come portare il cane in moto

Se sei un motociclista ma hai anche un cane, probabilmente ti sei chiesto se e come puoi portare con te il tuo migliore amico quando viaggi. Ma cosa dice la legge italiana a riguardo? Ecco le informazioni più importanti

Se sei un motociclista o usi una moto regolarmente, ma hai anche un cane, probabilmente ti sei chiesto se e come puoi portare con te il tuo migliore amico quadrupede quando viaggi. Ma cosa dice la legge italiana a riguardo? È legale viaggiare in moto con un cane? È sicuro? Come dovrebbe essere fatto correttamente?

Ecco come fare, facendo riferimento al codice della strada italiano e spiegando come fare affinché il tuo cane goda di un viaggio in moto tanto quanto te. 

Codice della strada per il trasporto dei cani

Il trasporto degli animali domestici in moto, del cane in questo caso, è possibile ed è regolamentato dal codice della strada. Prima di trasportare il proprio cane a bordo di una moto è necessario attuare tutta una serie di accorgimenti per garantire la propria sicurezza e quella degli animali trasportati. A questo proposito il Codice della strada stabilisce che:

Articolo 170: Trasporto di persone e di oggetti su veicoli a motore a due ruote

“Sui veicoli di cui al comma 1 (motocicli e ciclomotori, ndr) è vietato trasportare oggetti che non siano solidamente assicurati, che sporgano lateralmente rispetto all'asse del veicolo o longitudinalmente rispetto alla sagoma di esso oltre i cinquanta centimetri. Entro i predetti limiti è consentito il trasporto di animali purché custoditi in apposita gabbia o contenitore.”

Secondo il codice della strada, dunque, è consentito il trasporto in moto degli animali domestici. Il trasporto, inoltre, andrà effettuato sempre e solo custodendo gli animali in un apposito contenitore, trasportino o gabbia. Ciò implica che la gabbia non dovrà essere considerata un “modo per maltrattare gli animali” ma come una tutela, una garanzia per la loro sicurezza.

Accessori per portare i cani in moto

Ci sono diversi accessori che possiamo considerare di acquistare per un viaggio in moto con il cane, tuttavia, il più importante è senza dubbio un trasportino sicuro e comodo. Sul mercato troveremo diverse opzioni tra cui scegliere, come uno zaino, un bauletto o un trasportino. Bisogna dire che la maggior parte degli accessori per il trasporto di cani sono di dimensioni limitate, per questo motivo, se il tuo cane è di taglia media o grande, potresti non essere in grado di viaggiare in moto con lui. Questi accessori sono generalmente omologati per cani con un peso massimo di circa 10 chilogrammi.

Altri accessori che possiamo usare

Casco per cani: ci sono molte marche che si dedicano alla produzione di caschi per cani. Oltre ad evitare gravi danni in caso di incidente, l'elmetto protegge anche le orecchie del cane, che sono particolarmente sensibili alle correnti d'aria. Ti consigliamo di cercare un casco rigido, che si adatti alla forma delle orecchie del tuo cane e che abbia un'imbottitura interna in schiuma per una maggiore protezione.

Occhiali per cani: sono molto flessibili e si adattano alle caratteristiche morfologiche del cane, proteggendo gli occhi da insetti, sporco, ecc. Alcuni includono anche l'opzione di disappannamento.

Vestiti per cani: anche se non è sempre necessario vestire un cane, in alcuni casi può essere consigliabile, specialmente se le temperature sono basse e osserviamo il cane tremare o raggomitolarsi con l'intenzione di trattenere il calore. Fargli indossare degli abiti per cani è sempre una buona opzione.

Acqua, cibo e premi: è importante portare con noi una ciotola portatile per l'acqua del cane, un po 'di cibo e qualche premio se avessimo bisogno di attirare la sua attenzione e premiarlo.

Come portare i cani in moto?

Prima di iniziare a viaggiare, sarà essenziale abituare il nostro cane al trasportino. Useremo premi per rendergli piacevole il fatto di avvicinarsi, entrare e rimanerci dentro, assicurandoci, dunque, che il cane associ il trasportino ad un'esperienza positiva in modo che possa entrarvici volontariamente. Non dovremo mai costringerlo, dovrà essere un processo graduale, che può durare da una a due settimane.

Una volta che il cane sarà in grado di entrare nel trasportino senza manifestare evidenti sintomi di stress o ansia, potrai intraprendere dei brevi viaggi che lo prepareranno per un futuro viaggio più lungo. Non dimenticare di continuare a rinforzare un comportamento calmo, anche con la voce.

Sulla strada, dobbiamo ricordare l'importanza di fare piccoli stop in cui il cane può bere acqua, fare i bisogni, stiracchiare le zampe e rilassarsi. Consigliamo di percorrere tappe di 1 o 2 ore al massimo, con 15-20 minuti di riposo tra l'una e l'altra.

Documentazione necessaria per viaggiare con un cane

Ogni volta che viaggiamo con il nostro cane, sia che stiamo parlando di un lungo viaggio o di un viaggio all'interno della nostra città, dobbiamo portare con noi tutta la loro documentazione. Per questo motivo ti ricordiamo quali sono i documenti necessari per il trasporto di animali domestici:

- Microchip

- Libretto sanitario

Inoltre, i cani potenzialmente pericolosi elencati dalla legge o da un veterinario dovranno avere anche l'assicurazione di responsabilità civile e la licenza amministrativa del proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Falciata mentre soccorre un automobilista, grave una ragazza

  • Dal Po affiora un cadavere nella diga di Isola Serafini

  • Sfigurata nello scontro mortale, per il riconoscimento servirà il test del Dna

  • Si ustiona con una pentola d'acqua bollente, gravissima

  • Furgone centrato da un'auto travolge un ciclista e si schianta contro un muro: tre feriti

  • Con il tir sfonda il guard rail e precipita dal viadotto nel deposito Seta: è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento