Banchetti e congressi: il Pd si mobilita contro il Governo

Il partito giudica la legge di bilancio del Governo «iniqua e truffaldina» e sabato 12 gennaio con i banchetti informativi a Piacenza, Fiorenzuola, Castelsangiovanni, Monticelli

Giudica la legge di bilancio del Governo «iniqua e truffaldina» e sabato 12 gennaio con i banchetti informativi a Piacenza (Piazzetta San Francesco), Fiorenzuola (di fronte al Teatro Verdi), Castel San Giovanni (Piazza XX Settembre), Monticelli (Via Martiri della Libertà) dalle 9.30 alle 12.30 presenterà i mille motivi per essere contrari e preoccupati: così il Pd anche nella nostra provincia fa sentire la propria voce a sostegno delle battaglie parlamentari contro il Governo Salvini-Di Maio mentre avvia la campagna congressuale che si concluderà con le primarie del 3 marzo. «È necessario un vero e proprio cambio di rotta - sottolinea il segretario provinciale Silvio Bisotti - ne va della tenuta del nostro Paese. Il Governo Lega-5 stelle ha tradito le promesse fatte in campagna elettorale, non passa giorno che ciò non avvenga: dalla questione banche, a quella delle trivelle. Non avevamo dubbi, ma purtroppo molti elettori hanno creduto che le mirabolanti promesse di Salvini e Di Maio fossero realizzabili. Invece siamo di fronte ad una legge di Bilancio che taglia le pensioni, aumenta di 1 miliardo le tasse locali, raddoppia le tasse al volontariato, taglia fondi per scuola e cultura, taglia 2,3 miliardi di euro di euro per le ferrovie. Tutto ciò mentre condona gli evasori fiscali e rende meno trasparenti gli appalti pubblici».

La mobilitazione del Pd, iniziata nei mesi scorsi, proseguita con le manifestazioni davanti alla Camera dei deputati e, sabato con la presenza nelle piazze segna anche l’avvio dei Congressi di circolo chiamati ad esprimersi sui 6 candidati alla carica di segretario nazionale. Nella nostra provincia si sono finora costituiti i Comitati a sostegno di Maurizio Martina e di Nicola Zingaretti. Su 28 circoli del Pd i congressi saranno 21 (alcuni saranno unificati) su un potenziale elettorale di 1282 iscritti del 2017, che potranno rinnovare l’iscrizione anche al momento di avvio del congresso del proprio Circolo) a cui si aggiungono 50 nuovi iscritti.

LE RIUNIONI DEI CIRCOLI

DATA

CIRCOLO

ORARIO

LUOGO

1

12/01/2019

ROTTOFRENO & CALENDASCO

09.30

ROTTOFRENO

2

13/01/2019

CORTEMAGGIORE & VILLANOVA SULL'ARDA

09.00

CORTEMAGGIORE

3

13/01/2019

LUGAGNANO VAL D'ARDA & MORFASSO

09.00 - 12.15

LUGAGNANO

4

13/01/2019

VIGOLZONE

09.00

VIGOLZONE

5

14/01/2019

GOSSOLENGO

20.30

GOSSOLENGO

6

14/01/2019

GRAGNANO TREBBIENSE E VAL LURETTA

21.00

GRAGNANO

7

14/01/2019

VERNASCA

20.30

VERNASCA

8

15/01/2019

PONTE DELL'OLIO & ALTA VAL NURE (Bettola-Farini-Ferriere)

20.00

PONTE DELL'OLIO

9

16/01/2019

CAORSO

21.00

CAORSO

10

16/01/2019

PODENZANO

21.00

PODENZANO

11

17/01/2019

GROPPARELLO

20.30

CARPANETO (CON CARPANETO)

12

17/01/2019

CARPANETO PIACENTINO

20.30

CARPANETO (CON GROPPARELLO

13

18/01/2019

ALTA VAL TIDONE (Caminata - Nibbiano - Pecorara)

20.30

BORGONOVO

14

18/01/2019

BORGONOVO VAL TIDONE

20.30

BORGONOVO

15

18/01/2019

PIANELLO VAL TIDONE

20.30

BORGONOVO

16

18/01/2019

 PONTENURE (+ SAN GIORGIO)

20.45 - 23.00

PONTENURE

17

19/01/2019

CASTELVETRO PIACENTINO

15.00 - 19.00

CASTELVETRO

18

19/01/2019

CADEO

09.00

FIORENZUOLA D'ARDA

19

19/01/2019

FIORENZUOLA D'ARDA

09.00

FIORENZUOLA D'ARDA

20

19/01/2019

ALSENO

09.00

FIORENZUOLA D'ARDA (CON FIORENZUOLA D'ARDA)

21

19/01/2019

MONTICELLI D'ONGINA

15.00 - 19.00

MONTICELLI

22

19/01/2019

PIACENZA

15.00

PIACENZA

23

20/01/2019

ALTA VAL TREBBIA & BOBBIO (Bobbio - Cerignale - Coli - Corte Brugnatella - Ottone - Zerba)

09.00

BOBBIO

24

20/01/2019

CASTEL SAN GIOVANNI (+ ZIANO)

09.00 - 13.30

CASTEL SAN GIOVANNI

25

20/01/2019

SARMATO

09.00

CASTEL SAN GIOVANNI

26

20/01/2019

CASTELL'ARQUATO

09.00

CASTELL'ARQUATO

27

20/01/2019

TRAVO

10.00 - 13.00

RIVERGARO (CON RIVERGARO)

28

20/01/2019

RIVERGARO

10.00 - 13.00

RIVERGARO (CON TRAVO)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Il PD ha un bel coraggio a dire cosa bisogna fare quando sono stati al governo dal 2011 per circa 7 anni...

  • Il militi PD possono solo fare una cosa; mobilitarsi contro i responsabili dei precedenti governi PD, i quali hanno ridotto l'Italia ad un vero schifo. Un altro governo PD ci sarebbe costato molto caro, un danno irreparabile; gia questo governo per cercare di sanare i disastri fatti per mano del precedente sta facendo i salti mortali, e voi, PD volete pure mobilitarvi? ma cosa avete in testa, la sabbia? volevate un Italia piena di africani ovunque o vi da pure fastidio che Salvini sta cercando di stopparli? non sapete proprio cosa sia la vergogna..

  • Avatar anonimo di Maurizio
    Maurizio

    Da quando i 5s sono comparsi sulla scena politica, la macchina del fango non si è mai arrestata, anche adesso che si sono rimangiate le promesse (Ilva, Tap, trivelle, ecc. ) la colpa viene sempre attribuita al PD, occorre una campagna di informazione dettagliata e insistente per aprire gli occhi alla gente sui guasti che che stanno facendo e confutare le affermazioni false

  • Scusi sa, Bisotti, ma invece di perdere tempo a raccontare quello che non fa il governo (in carica da meno di un anno) perché non spende due paroline su quello che vuole fare il PD, con chi e con quali risorse e sul perché non l'ha fatto in 5 anni? non si affanni glielo dico io: perché non lo sapete. Siete ancora impegnati a schivare le coltellate che vi tirate tra un abbraccio in maniche di camicia e l'altro. I vostri avversari, sommessamente ma con un sorrisino sotto i baffi, ringraziano.

    • 92 minuti di applausi !!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violentata a 18 anni, arrestati i due amici 35enni

  • Cronaca

    Via Guerra, trovato senza vita in casa dopo giorni

  • Economia

    Acqua e tutela del territorio, occorre invertire la rotta

  • Cronaca

    Vicino alla stanza da letto 18 piante di marijuana, 32enne piacentino in manette

I più letti della settimana

  • Tir si ribalta e prende fuoco in A21, autostrada chiusa

  • Blitz nel campo nomadi, ecco parte della refurtiva: «Chi ha subito furti e la riconosce si rivolga ai carabinieri»

  • "Decolla" sullo spartitraffico e poi si schianta contro quattro auto in sosta, traffico in tilt

  • Schianto all'incrocio, auto si ribalta. Una donna all'ospedale

  • Centomila euro per amore alla ballerina di lap-dance, lei si difende: nessuna circonvenzione, solo un amico

  • Cercano di rubare in chiesa, il prete chiama la polizia. Arrestati tre piacentini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento