Bonaccini incassa anche l’appoggio dei sindaci Cigalini (Agazzano) e Poggioli (Farini)

Salgono a 18 i sindaci del Piacentino che appoggiano il presidente uscente alle prossime Elezioni Regionali

Stefano Bonaccini

Sale a 208 (su un totale di 328) il numero dei sindaci dell'Emilia-Romagna che hanno scelto di sostenere Stefano Bonaccini alle prossime Regionali. Le ultime adesioni sono di quattro primi cittadini eletti alle scorse elezioni in liste civiche: Luca Graffi, sindaco di Pellegrino Parmense (Parma), Angelo Peracchi, sindaco di Varsi (Parma), Cristian Poggioli, sindaco di Farini e Mattia Cigalini, sindaco di Agazzano. I due in un primo momento non avevano sottoscritto l'appello per la sua riconferma: ora si sono schierati insieme al resto del centrosinistra locale. I sindaci piacentini a sostegno del governatore uscente salgono così a diciotto: Alessandro Piva (Podenzano), Manola Groppi (Pontenure), Massimo Castelli (Cerignale), Lorenzo Burgazzoli (Piozzano), Mauro Guarneri (Corte Brugnatella), Giuseppe Sidoli (Vernasca), Antonio Vincini (Lugagnano), Luca Quintavalla (Castelvetro), Claudia Ferrari (Sarmato), Filippo Zangrandi (Calendasco), Patrizia Calza (Gragnano), Pietro Rebolini (Zerba), Lodovico Albasi (Travo), Renato Torre (Coli), Andrea Albasi (Rivergaro) e il sindaco di Bobbio Roberto Pasquali, ex Lega ed ex Forza Italia, che probabilmente sarà candidato nella lista civica a sostegno del presidente. «Qualcuno dice - ha dichiarato lo stesso Bonaccini - che siamo più forti nelle grandi aree urbane di pianura, ma poi la Lega trionferebbe nelle province e nei piccoli centri, soprattutto di montagna. Con tutta evidenza non è così in Emilia-Romagna, certamente non sul piano del governo locale, come abbiamo visto bene anche alle ultime elezioni amministrative». «Il sostegno - conclude che sta arrivando da tanti sindaci civici dei piccoli comuni di provincia per me vale doppio. Non posso che ringraziarli e assicurare che se vinceremo, la proficua collaborazione di questi anni proseguirà e si rafforzerà. La mia idea di Regione è molto vicina ai bisogni dei centri più piccoli, che sono il cuore pulsante dell'Emilia-Romagna».

Cristian Poggioli-4  Mattia Cigalini-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in A21, muore giovane piacentina

  • Travolta da un’auto dopo lo schianto contro il guard rail, Valentina muore a 22 anni

  • Autobus fuori strada si schianta contro il guard rail

  • Schianto sul rettilineo della via Emilia

  • Elezioni Regionali, ecco il fac simile della scheda elettorale

  • «Se sei un uomo vieni sotto casa mia», accoltellato per gelosia dal compagno dell'amica

Torna su
IlPiacenza è in caricamento