Fiazza (Pd): «Realizzare un mercato settimanale alla Veggioletta»

Il consigliere comunale del Partito Democratico suggerisce la sperimentazione nel piazzale tra via Einaudi e via Pirandello

Christian Fiazza

«Propongo la sperimentazione temporanea di un mercato settimanale di qualità in zona Veggioletta, nel piazzale tra via Einaudi e via Pirandello». L’input arriva dal consigliere comunale Christian Fiazza, che come di consueto ha raccolto le istanze dei cittadini e dei commercianti, proponendo una soluzione pratica «per sfruttare al meglio questo parcheggio riqualificato nell’autunno del 2016, dando spazio a banchi alimentari e non, come avviene in centro storico, in zona Farnesiana e nel quartiere Besurica. Si aggiorni la mappa dei mercati della città, offrendo nuovi punti di aggregazione e commercio per i piacentini». «Sin dalla realizzazione e dalla successiva inaugurazione del parcheggio, i residenti hanno manifestato la richiesta di poter fruire di un piccolo mercato settimanale utile per permettere agli abitanti stessi di acquistare i generi di prima necessità e di consumo senza doversi munire di autoveicoli o di altri mezzi di trasporto. Dal 1976, quando vennero aperti i Consigli Circoscrizionali sul territorio, gli abitanti della Veggioletta manifestano questo bisogno, che non è più tempo di trascurare. Si coinvolgano tutte le associazioni di categoria e si avvii un bando comunale: dare ossigeno agli ambulanti - anche in termini di spazi - significa trasformare i paesaggi urbani, creare un presidio di vendita e di socialità tra pensionati, famiglie, bambini e giovani. È ciò che sta avvenendo a Borgotrebbia, dove dai primi mesi del 2017 ha preso avvio la sperimentazione di un piccolo mercato settimanale al lunedì. Proprio stamattina è avvenuto lo spostamento dell’attività nel parcheggio adiacente a via Ricchetti, in una nuova collocazione più consona e adatta, frutto del costante e proficuo confronto tra il Comitato di residenti della frazione e le istituzioni locali. Il mercato è un’istituzione viva, rimasta inalterata nel corso degli anni, che va incentivata con tutti gli strumenti amministrativi a disposizione».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una coop creata per truffare lo Stato e fare soldi, 135 dipendenti senza contributi: scoperta maxi evasione

  • Sbalzato dall’auto che si ribalta nel campo, muore un 51enne

  • Si pente della droga e in confessione ne lascia un chilo e mezzo al parroco

  • Rapinato e picchiato sotto casa

  • Cade e batte la testa su una lamiera, grave una donna

  • Piacenza e provincia: gli eventi da venerdì 18 a domenica 20 ottobre

Torna su
IlPiacenza è in caricamento