Forza Nuova: «In via Gadolini avanza il degrado»

«L'ex clinica Belvedere è da tempo nel mirino di vandali. Ora un insediamento abitato principalmente da stranieri vede la presenza di fognature a cielo aperto»

«L'ex clinica Belvedere - fa sapere Maurizio Callegari di Forza Nuova - è da tempo nel mirino di vandali: recinzione divelta, porte sfondate, vetri delle finestre spaccati. Il degrado avanza inesorabile; in aggiunta a quanto sopra citato, un insediamento abitato principalmente da stranieri mette a rischio la salute dei piacentini. Ci riferiamo, come testimoniano le foto, alle putride pozzanghere che inondano il marciapiede della strada. Si tratta di fognature a cielo aperto che denotano l'inciviltà dei residenti». Forza Nuova da tempo che chiede l'immediato intervento da parte delle autorità preposte per la risoluzione del problema evidenziato. «Invitiamo tutti i piacentini - conclude Callegari - ad unirsi alle passeggiate per la sicurezza di Forza Nuova dando così un segnale forte di orgoglio e amore di Patria».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, l'Inps sospende i servizi e le visite

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

Torna su
IlPiacenza è in caricamento