I Liberali: «Asfaltare non è governare, tempo scaduto per questa Giunta»

L’associazione dei Liberali Piacentini: «Il cambiamento promesso non è sufficiente»

L’Associazione dei liberali piacentini ha esaminato la situazione politica comunale dopo i recenti fatti che hanno comportato le dimissioni del presidente del Consiglio. «Avanti la canea scatenata dall’opposizione – commenta l’associazione - per puri motivi di demagogia elettorale, il Consiglio – nel confermare solidarietà e vicinanza al parlamentare e ai consiglieri di Fratelli d’Italia – s’è trovato d’accordo nel ribadire che non solo non si è avuto, ma neppure v’è stato un pericolo che comportamenti malavitosi lambissero, o cercassero di condizionare, l’amministrazione, così come gli atti giudiziari noti dimostrano al di là di ogni legittimo dubbio e di ogni speculazione, che ha nuociuto – essa e solo essa, nelle varie forme in cui si è manifestata – al buon nome ed all’attività dell’Amministrazione. Il Consiglio ha pure ritenuto che l’incidente occorso non debba comunque interrompere un processo di cambiamento che deve essere il primo degli obiettivi da raggiungere: qualcosa s’è visto (ad esempio, la delibera sui rivi, che mette i cittadini al riparo da richieste di spese manutentive che gravavano invece su di loro, secondo la Giunta Dosi), ma questo non è sufficiente, in particolare rispetto a carrozzoni mangiasoldi (come la Fondazione Teatri) messi in piedi dalla sinistra e incautamente continuati dall’attuale Amministrazione. Per il cambiamento (che è frutto di idee, non di aspettative da ciclopici lavori pubblici: asfaltare, com’è ben noto, non è governare) il tempo è per la Giunta e per l’intera maggioranza, scaduto. I Liberali si augurano che la Giunta si apra a un leale confronto, abbandonando un’inutile contrapposizione che proprio il ruolo giocato dall’associazione nella vicenda Caruso indica essere fantasiosa, prima ancora che irriconoscente e incapace di comprendere la realtà dei fatti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Ubriaco non si ferma allo stop e si schianta: “Si sono rotti i freni”

  • Covid-19, a Piacenza oggi 29 maggio non ci sono né decessi né contagiati: è la prima volta

Torna su
IlPiacenza è in caricamento