«Il polo logistico di Piacenza nuovo “retro-porto” di La Spezia»

Siglato in Municipio il protocollo d’intesa tra il Comune di Piacenza e l’autorità portuale di La Spezia per legare i rapporti tra le due realtà. A Piacenza, ogni due anni, si terrà inoltre una fiera sul polo logistico

Piacenza e La Spezia più vicine. È stato infatti siglato questa mattina in Municipio il protocollo d’intesa tra il Comune di Piacenza e l’autorità portuale della Spezia per la promozione di relazioni operative di una pianificazione coordinata tra il polo logistico Piacentino e il porto ligure. Il territorio Piacentino può così diventare una piattaforma logistica intermodale (a sud di Milano) strategica per i suoi collegamenti con il Nord Italia da sfruttare per l’attività del porto. I rapporti tra le due realtà iniziano già dal 2013. D’ora in poi i due enti – Comune e Autorità portuale, riunite in un tavolo tecnico – si impegneranno reciprocamente a coordinare azioni di sviluppo che riguardino i collegamenti tra i due territori.

Forcieri-3 FotoDELPAPA (1)-3-5

«Sono azioni che stiamo portando avanti sul polo logistico da tempo – ha spiegato il vicesindaco Francesco Timpano -  a cui si andrà ad aggiungere l’accordo sul trasporto ferroviario. Abbiamo pensato a cristallizzare questi rapporti per due obiettivi: promuovere un’iniziativa fieristica (ma non solo) biennale sui temi della logistica a Piacenza e individuare strumenti idonei per creare relazioni tra il nostro polo e il porto di La Spezia. Il Piacentino può così considerarsi un retro-porto di La Spezia».

«C’è grande soddisfazione – ha detto a sua volta il sindaco Paolo Dosi - più volte ci siamo trovati a dire come alcune partite importanti nate diversi anni fa, stanno venendo ad avere un esito concreto dopo molta pazienza. Da molti anni parliamo di logistica, corridoi, collegamenti. L’atto di oggi sviluppa un’idea nata una decina d’anni fa che si concretizza e prefigura un rapporto di collaborazione di grande interesse per il nostro polo logistico, che è in fase di trasformazione. Piacenza Expo si sta inoltre dimostrando un braccio operativo importante, dovremmo avere sempre maggiore attenzione nei suoi confronti e dargli protagonismo».

«C’è stato un lavoro preparatorio lungo – ha commentato Lorenzo Forcieri, presidente dell’autorità portuale di La Spezia - e si sono definiti i contenuti di un protocollo che incide sul mondo economico dei due territori. Pensiamo di agire in una linea necessaria per il Paese: il tema della logistica. Il nostro obiettivo è quello di dare un contributo per superare queste difficoltà legate alla crisi economica. C’è quest’idea di organizzare un evento nazionale fieristico – ma speriamo anche di respiro europeo -. A La Spezia sappiamo occupare bene gli spazi, ma più di tanto non possiamo creare infrastrutture. Perciò avviamo questa collaborazione con Piacenza. L’Italia è piena di cattedrali nel deserto: noi invece partiamo dall’economia reale, creare uno stimolo per i rapporti».

IL PROTOCOLLO NEL DETTAGLIO

Protocollo Comune di Piacenza Autorità Portuale La Spezia-2Protocollo Comune di Piacenza Autorità Portuale La Spezia-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Tutti a parlare di logistica,ma cosa ha portato a piacenza questa logistica?centinaia di manodopera sottopagata e cooperative di cartone che di subappalto in subappalto frodano inps e tasse.ma la gdf invece di controllare scontrini da 10. Cent perché non vanno a fare ispezioni serie in queste aziende?l'ufficio del lavoro cosa fa?e i sindacati ,i maggiori responsabili con il loro silenzio di tutto ciò,cosa fanno?

  • Hanno dato una nuova sistemazione anche agli autisti di Torello trasporti,prima accampati in un campo nomadi in via Bazzani,ora ne hanno uno regolare in via torre della razza!!

Notizie di oggi

  • Attualità

    Il “basulon” della montagna piacentina: «In alcune frazioni vado per una sola persona»

  • Attualità

    “Montagna viva”, l'Appennino piacentino merita un futuro

  • Politica

    Elezioni del Consiglio provinciale, ecco i candidati di centrodestra e centrosinistra

  • Cronaca

    Lite con il controllore sul bus e droga negli slip: patteggia e torna libero, era già stato espulso

I più letti della settimana

  • Inciampa al buio, cade da un muretto e muore sul colpo

  • Auchan, San Rocco si difende: «Piacenza non ha voluto partecipare alla discussione»

  • Tragico schianto contro un tir, muore 52enne

  • Si schianta contro un tir e muore

  • «Piacenza non ha una classe dirigente all'altezza, troppo rissosa e autoreferenziale»

  • Esce per andare a lavorare e si trova la Bmw senza volante e cruscotto

Torna su
IlPiacenza è in caricamento