Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il sindaco Barbieri presenta la sua Giunta: cinque avvocati su dieci

Tutte le donne, sindaco e vicesindaco compresi, sono legali. Poi due medici, un ingegnere, un geologo e un imprenditore

 

Era stata  annunciata per mercoledì 12 luglio, e mercoledì 12 luglio è stata presentata ufficialmente. Parliamo della nuova giunta del Comune di Piacenza, la prima giunta Barbieri. Nove assessori più il sindaco. Una squadra che vede in testa due donne, il sindaco Patrizia Barbieri e il vicesindaco Elena Baio. Due donne e due avvocati. Così come avvocati sono le altre due componenti femminili della squadra di governo della città: Erica Opizzi di Fratelli d’Italia (Urbanistica, riqualificazione urbana e scuola) e  Federica Sgorbati di Forza Italia (Servizi sociali, infanzia, pari opportunità e abitazioni). Avvocato anche Paolo Passoni al bilancio, fondi comunitari, partecipate, personale, organizzazione e rapporti col consiglio comunale. Gli altri assessori: a Filiberto Putzu (Forza Italia) va la valorizzazione del centro, gli eventi, il grande fiume, demanio e patrimonio, progettazione europea e servizi al cittadino. A Massimo Polledri (Lega) sport, famiglia, turismo, cultura. A Paolo Mancioppi (Lega) ambiente, parchi, mondo agricolo, protezione civile, commercio, mobilità e pendolari. A Paolo Garetti (civico) lavori pubblici, manutenzione e valorizzazione del patrimonio culturale, progetti speciali di valorizzazione patrimoniale, impianti sportivi e progetti smart city. A Luca Zandonella (Lega) Sicurezza, politiche giovanili, identità e tradizione, partecipazione. 
Al sindaco Barbieri restano in capo lo sviluppo economico e il lavoro, i servizi alle imprese, l’innovazione dei servizi informativi, il marketing territoriale, l’attuazione del programma, le frazioni, la comunicazione e la salute. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento