Il voto in Valtrebbia | Cerignale e Zerba gli unici comuni a premiare il Pd

In Valtrebbia c’è un altro comune della provincia nel quale all’uninominale alla camera ha vinto Patrizia Calza (l’altro è Zerba). A Cerignale la candidata piacentina ha raccolto 30 preferenze (Tommaso Foti per il centrodestra 25). Al Senato a Zerba pareggio con Pisani

Pd

CERIGNALE E ZERBA PREMIANO IL PD

In Valtrebbia due comuni della provincia all’uninominale alla Camera hanno preferito Patrizia Calza a Tommaso Foti e a Filippo Ghigini. A Cerignale la candidata piacentina ha raccolto 30 preferenze (Foti per il centrodestra 25). La lista a lei collegata del Partito Democratico si è fermata al 20%, seguita dalle altre due della coalizione del centrosinistra: Civica Popolare 4%, +Europa 2%. Come gli altri territori piacentini, il centrodestra ha raccolto il maggior numero di voti, in tutto 24: 14 la Lega (28%), 8 Forza Italia (16%), 2 Fratelli d’Italia (4%). Secondo partito più votato ancora una volta il Movimento cinque stelle (26%). Al Senato Paola Gazzolo ha vinto con 36 voti a 24 contro Pietro Pisani, ottenendo il 50% delle preferenze. A Zerba, il comune più piccolo del Piacentino, finisce 12 a 11 il confronto tra Calza e Foti. Al Senato pareggio tra Gazzolo e Pisani con 12 preferenze a testa. 

RIVERGARO – C’è un distacco di soli 46 voti tra la Lega e il Movimento cinque stelle. Il partito di Salvini ha chiuso con il 26,82% (1.049 voti) mentre la lista collegata al candidato uninominale Filippo Ghigini ha ottenuto il 25,64% (1.003 voti). Nel centrodestra Forza Italia si è fermata al 13,88%, il partito della Meloni a 5,39%. Dem sotto al 20%: per la prima lista collegata alla candidata all’uninominale Patrizia Calza il 17,15% dei voti con 671 preferenze. 13 preferenze per Liberi e uguali con il 3,63%.

TRAVO – Come a Rivergaro la differenza tra le preferenze ottenute dalla Lega rispetto a quelle dei cinque stelle è bassisisma: 311 (25,80%) contro 295 (24,48). Nella coalizione di centrodestra Forza Italia ha ottenuto il 16,01%, la Meloni con Fratelli d’Italia il 5,39%. Il Partito democratico ha chiuso con il 15,51%, Liberi e uguali si è fermato al 4,89%.

BOBBIO – Centrodestra in testa anche a Bobbio (Lega 29,47%, Forza Italia 12,53% e Fratelli d’Italia 4,31%), mentre i dem sorpassano non di poco i pentastellati. Il Pd ha raccolto il 15,52% dei voti (seguito da Civica Popolare con l’8,01% e da +Europa con 1,67%); il Movimento cinque stelle si ferma al 20,49%.

PIOZZANO – Il centrodestra è abbondantemente sopra il 50% (Foti ha ottenuto il 56%) con Lega al 34%, Forza Italia al 17%,  Fratelli d’Italia al 5%. Movimento 5 Stelle al 19%, Pd all’11%. Exploit di Liberi e Uguali al 5%.

CALENDASCO – Tommaso Foti per l’uninominale alla Camera ha ottenuto il 48,33% di preferenze. Per quanto riguarda le liste a lui collegate, la Lega si è fermata al 32,7%, Forza Italia al 12%, Fratelli d’Italia al 4%. Movimento 5 Stelle al 24%, Pd al 16% (+Europa al 2%). Liberi e Uguali al 2,84%, Potere al Popolo 1,17%.

COLI – Trionfa anche qua la Lega con il 32,80% dei voti (nella coalizione Forza Italia ha ottenuto il 15,61% e Fratelli d’Italia il 5,42%) di parecchio sopra ai cinque stelle al 21,71%. Pd fermo all’11,76%, Leu al 3,39%.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CORTE BRUGNATELLA – Il Carroccio è al di sopra di quattro punti percentuali (29,96%) rispetto alla lista collegata al candidato pentastellato all’uninominale, Filippo Ghigini (25,38%). Restando nel centrodestra dopo la Lega, Fratelli d’Italia ha ottenuto il 15,29% dei voti, Fratelli d’Italia il 6,42%. Nel centrosinistra i dem hanno ottenuto il 12, 23% dei voti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento