Lega giovani: «Grande orgoglio e soddisfazione per l'elezione di Garilli»

Davide Garilli e Luca Zandonella ai tempi del Movimento Giovani Padani

Intervento della Lega Giovani provinciale dopo l'elezione a Presidente del Consiglio Comunale di Piacenza di Davide Garilli: «Esprimiamo grande orgoglio e soddisfazione per l’elezione di Davide Garilli ad una delle cariche più prestigiose della politica piacentina. Tutti insieme gli auguriamo buon lavoro, consci della sua capacità e senso di responsabilità che ha già dimostrato negli anni in cui era coordinatore del nostro gruppo. Desideriamo ringraziare - prosegue la nota - anche il Sindaco Patrizia Barbieri e le forze di maggioranza che hanno sostenuto la candidatura. Ci piace sottolineare inoltre che la Lega provinciale di Piacenza ha più volte sostenuto negli anni e dato spazio a tanti nostri iscritti, dimostrando concreta fiducia verso i giovani, cosa ben rara in politica. Constatiamo infatti, con estrema soddisfazione, che il nostro movimento giovanile vanta tra le più giovani figure mai elette nella storia del Capoluogo: come consigliere Marvin Di Corcia (anno 1996), come assessore Luca Zandonella (1988) e come presidente del Consiglio il neoeletto Davide Garilli (1995). Consci delle grandi responsabilità, garantiamo massimo impegno e trasparenza verso i piacentini».

Potrebbe interessarti

  • I 5 cani più intelligenti del mondo

  • Prurito dopo la doccia: allergie e possibili motivazioni

  • Come tenere lontano i parassiti dagli animali domestici

  • Cuffie bluetooth, perché preferirle alle tradizionali

I più letti della settimana

  • I 5 cani più intelligenti del mondo

  • Tre chili e mezzo di cocaina purissima nell'armadio: «Ecco la droga per la movida piacentina»

  • Scontro in curva tra una moto e un furgone: feriti due giovani

  • I vicini sentono uno strano odore, la polizia trova una serra di marijuana: 60enne nei guai

  • Travolto da un'auto sulla Castellana, gravissimo un ciclista

  • Prurito dopo la doccia: allergie e possibili motivazioni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento