Liberali Piacentini: «Mai più macchie d’olio su piazza Cavalli»

La mozione del consigliere Antonio Levoni che chiede di revocare le concessioni ad alcuni ambulanti: «Con il motore acceso dei veicoli si perde olio dal motore. La piazza ha già subito troppi sfregi»

la macchia comparsa in piazza Cavalli

I Liberali Piacentini tornano alla carica. Stavolta, al centro della loro mozione urgente depositata in Comune a Piacenza, c’è piazza Cavalli. Il salotto cittadino è stato ulteriormente “sporcato”. «Durante i mercati settimanali – spiega il consigliere comunale Antonio Levoni – e in altre occasioni sopra l’antica pavimentazione ed in tutta la zona circostante esercitano attività commerciali veicoli predisposti alla preparazione di prodotti alimentari e non solo. Questi mezzi sostano diverse ore e perdono olio dal motore o altri liquidi inquinanti che, indelebilmente, vengono assorbiti dalle lastre della pavimentazione della piazza». «Dobbiamo intervenire subito – esorta Levoni -, perciò chiedo all’Amministrazione di revocare le autorizzazioni concesse a suo tempo a qualsiasi mezzo che, sostando, può danneggiare la pavimentazione di piazza Cavalli. La nostra piazza ha già subito troppi sfregi. Rispettiamola».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assassinato Rocco Bramante, il boss dei nomadi di Caorso. Rappresaglia sinti: «Presto vendetta»

  • «Me l'hanno ammazzato davanti agli occhi. Rocco era un angelo: mai rubato neanche una caramella»

  • Giovane accoltellato, aggressore preso in poche ore

  • Accoltellato in mezzo alla strada, gravissimo un 28enne

  • Bidella arrestata per aver rapinato una collega a scuola

  • Matteo Salvini il 14 gennaio a Piacenza tutto il giorno: ecco le tappe in provincia e in città

Torna su
IlPiacenza è in caricamento