Il sindaco uscente Manola Gruppi si ricandida con la lista civica “Per Pontenure si può fare”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Manola Gruppi, 45 anni, avvocato dell’azienda Ausl di Piacenza si ricandida a sindaco di Pontenure, dopo essere già stata eletta nel 2014. “ Mi ricandido nel segno della continuità e del rinnovamento - spiega il sindaco uscente - con una compagine che include sia amministratori di provata esperienza che forze nuove e giovani, un gruppo unito che dimostrerà di saper lavorare a prescindere dalle sensibilità politiche di ciascuno. Lo scopo è di completare i progetti già in corso, definendo nel contempo una serie di nuovi obiettivi che nascono da suggerimenti, idee, esperienze e bisogni emersi dal confronto con i cittadini, le associazioni e le imprese. Il nostro programma ha come priorità il benessere delle persone: nessuno deve stare indietro. Un programma ambizioso e innovativo, come merita il nostro paese, che sapremo realizzare con la concretezza che abbiamo dimostrato in questi anni.” Invitiamo i cittadini a partecipare agli incontri pubblici in cui saranno presentati i contenuti delle nostre proposte". La lista di Manola Gruppi si chiama "Per Pontenure si può fare". 

"PER PONTENURE SI PUO' FARE"

Amici Alessandro, 50 anni

Bergamaschi Matteo, 25 anni

Bergonzi Paolo, 43 anni

Bernardi Cinzia, 53 anni

Bonzanini Cassandra, 21 anni

Caminati Marco, 33 anni

Demicheli Luigi, 65 anni

Fagnoni Angela, 61 anni

Garatti Marco, 48 anni

Giorgi Fabrizio, 63 anni

Modenesi Roberto, 60 anni

Ponginebbi Mariagrazia 64 anni 

Torna su
IlPiacenza è in caricamento