Medico h24 a Farini, Rancan (Lega): «Basta slogan, il Pd agisca»

«Il medico del 118 di turno 24 ore su 24 non è ancora arrivato a Farini. È questo che Gian Luigi Molinari e Katia Tarasconi intendono con “fare i fatti”?». Matteo Rancan, consigliere della Lega in Regione, stuzzica i colleghi democratici piacentini sulla questione sanitaria che interessa l’alta Val Nure. «I due esponenti del Pd sono stati svergognati dagli eventi: accusavano il sottoscritto di limitarsi a parlare, al contrario del loro partito che agisce concretamente, ma a Farini non è ancora stato avvistato alcun medico nelle ore notturne», attacca Rancan, da tempo impegnato su questo fronte.

«I dem spieghino perché hanno annunciato in pompa magna la soluzione del problema se tutto resta come prima. Se da un lato è vero che c’è un’offerta economica dal parte dell’Azienda Usl per il professionista richiesto – insiste -, dall’altro non risulta esserci un’adeguata copertura finanziaria. Ecco cosa fa il Pd: non i fatti, ma svantaggia la montagna, questa volta sotto il profilo sanitario. Tarasconi e Molinari smettano dunque con gli slogan e stimolino il Pd a mantenere quanto promesso affinché il medico del 118 torni ad essere presente giorno e notte».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • «A Piacenza nessun caso di Coronavirus. Piacentini stiano tranquilli, a breve un numero dedicato all'emergenza»

  • «Due nuovi casi positivi all'ospedale di Piacenza: contagiati dal focolaio lombardo»

  • Coronavirus, ricoverato l'infermiere di Codogno che era venuto in contatto con il 38enne contagiato

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

Torna su
IlPiacenza è in caricamento