Pollastri: «Ogni sabato un mercato abusivo dietro a Borgo Faxhall?»

Pollastri: «Nell'area parcheggio dietro Borgofaxhall ogni sabato mattina si svolge un mercato "dell'Est" i cui connotati sono perlomeno dubbi. Ma quell'area è mercatale?»

Dopo quella dei parcheggiatori abusivi, un'altra situazione di degrado nella città di Piacenza, segnalata con un’interrogazione in Regione dal Consigliere Andrea Pollastri (PdL). Stavolta nel mirino dell’azzurro è l’area parcheggio dietro Borgofaxhall dove, ogni sabato mattina, si tiene abitualmente un mercato “i cui connotati – secondo Pollastri - sono perlomeno dubbi”: dalla sera precedente, infatti, alcuni furgoni, aventi targa dell’est Europa e destinati al trasporto di merci e persone, raggiungono la zona ed i titolari pernottano direttamente sui mezzi.

Il mattino successivo i furgoni vengono aperti e messi in mostra per la vendita suppellettili, giornali ed alimenti provenienti dai citati Paesi. “Chiedo – spiega il Consigliere – che si verifichi la situazione per conoscere se l’are in questione sia classificata come mercatale e quindi sia idonea al commercio ambulante, se i venditori siano in possesso di regolare licenza, se, al pari degli altri ambulanti, paghino l’occupazione di suolo pubblico.Inoltre se in detta area sia consentito campeggiare.”

“Qualora queste condizioni non sussistano – prosegue – è opportuno conoscere a chi spetti la funzione di controllo e sanzione e perché non venga attuata: a pochi metri dalla zona in questione, infatti, si trova il mercato settimanale, i cui operatori sono sottoposti alle difficoltà della congiuntura ed al confronto con l’Amministrazione Comunale sull’ubicazione, e di tutto hanno bisogno fuorchè di una concorrenza sleale.”

“Al problema economico se ne aggiunge poi uno sociale: gran parte degli utenti di questo sedicente mercato sono cittadini dell’est Europa, tra cui molte badanti che propinano, poi, gli alimenti che acquistano agli anziani che accudiscono, alimenti che certamente non fan parte della nostra tradizione alimentare e che spesso non piacciono ai nostri anziani. Anche per questo un controllo è quanto mai opportuno.”

Potrebbe interessarti

  • Downburst: un fenomeno pericoloso e sempre più frequente

  • «Pendolari "sequestrati" sul nuovo treno Rock»

  • Le proprietà benefiche dove non te le aspetti: il gin tonic

  • Animali domestici, norme da rispettare e diritti e doveri dei proprietari

I più letti della settimana

  • Travolta da un treno nella notte, muore a 25 anni

  • Auto si ribalta nel canale dopo il frontale con un furgone: tre feriti, uno grave

  • Europei di Motonautica, incidente per il campione Alex Cremona: è grave

  • Si dà alla fuga dopo lo schianto, rintracciato dai carabinieri: è grave

  • Choc anafilattico dopo un morso, 36enne d'urgenza al pronto soccorso

  • Sei cani rinchiusi in mezzo a feci, rifiuti e senza acqua, la Polizia Locale li salva tutti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento