Natale in centro storico, Cavalli: «Molte differenze con quello della Giunta Dosi»

Post su Facebook dell’assessore agli eventi, che dopo le polemiche sul bando dell’opposizione mette a confronto la piazza di quest’anno con quella del 2014

L’assessore al commercio e agli eventi del Comune di Piacenza, Stefano Cavalli, si ritiene soddisfatto per come è stato organizzato il Natale in centro storico. Dopo il bando andato deserto a novembre – che aveva fatto temere per la buona riuscita degli eventi e le animazioni – a Palazzo Mercanti sono pervenute ben sei proposte da società private che occupano di organizzare eventi. Quattro di queste ditte erano piacentine. L’ha spuntata poi “Mood”, che ha a disposizione quasi 50mila euro per animare il “salotto” cittadino di piazza Cavalli.Stefano Cavalli-11

L’assessore sta ora pensando al Capodanno in piazza. Anche in questo caso il tempo stringe e bisogna pensare a come attirare i piacentini a festeggiare la mezzanotte nel cuore della città. Tra un evento e l’altro in piazza, però, l’assessore ha voluto postare su Facebook una foto, corredata da un messaggio: «Nota le differenze». Cavalli ha messo a confronto il Natale in piazza del 2014 organizzato dalla Giunta Dosi e quello del 2019 della Giunta Barbieri, stuzzicando così – in particolare – il Partito Democratico, che l’ha attaccato anche durante l’ultimo Consiglio comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Al via anche a Piacenza l’indagine che mapperà il Covid, 700 le persone coinvolte

Torna su
IlPiacenza è in caricamento