“Noi per Rivergaro”: «Campo da basket da mettere in sicurezza»

il campo da basket all'aperto di Rivergaro

Nuova vita al campo da basket di via Mezzadri (nella zona del River Park e di altri impianti sportivi del capoluogo trebbiense): a proporlo è il gruppo di opposizione "Noi per Rivergaro" che, ancora una volta, vuole valorizzare il patrimonio comunale per migliorare i servizi offerti ai cittadini. L'area, priva di recinzione, è già stata obiettivo di danneggiamenti da parte di malintenzionati. Per evitare nuovi casi, è necessario delimitare il campo, si legge nella mozione che verrà discussa nel prossimo Consiglio Comunale. Inoltre vengono proposti dei lampioni "smart" per permettere di giocare nelle ore serali, ma senza sprecare energia: sarebbe possibile con l'installazione di una gettoniera che a fronte di un esiguo importo, temporizzi il funzionamento dei faretti. Infine viene richiesto una fonte di acqua potabile e l'installazione di spalti. «Idee proposte – fa notare il gruppo consiliare - al fine di ottimizzare l'uso del campo per la pallacanestro, uno sport che - si legge nella mozione - è uno strumento molto importante soprattutto nell’adolescenza per il suo valore educativo: sia perché essendo un gioco di squadra è un valido espediente per creare relazioni e socializzare, sia perché il rispetto delle regole del gioco prepara i giovani a diventare cittadini rispettosi delle Leggi della nostra democrazia e, infine, perché è risaputo che l’attività sportiva limita la noia e la solitudine che sono spesso alla base del disagio giovanile».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto nella notte: muore un uomo, ferita una 40enne

  • Trovato morto vicino al suo camion, indagini in corso

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Furti nei magazzini della logistica piacentina, maxi blitz all'alba con quaranta arresti

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Dalla logistica la merce rubata finiva in negozi compiacenti: 14 persone in carcere

Torna su
IlPiacenza è in caricamento