Plauso di Confagricoltura Piacenza alla nomina a ministro di Paola De Micheli

Gasparini: «Orgogliosi di poter annoverare tra i nostri associati il Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti»

Paola De Micheli

Confagricoltura Piacenza plaude alla nomina a Ministro di Paola De Micheli. «Siamo orgogliosi di poter annoverare tra i nostri associati il Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti» – commenta il presidente Filippo Gasparini. «Con Paola c’è un lungo rapporto di collaborazione. Tutto il mondo agricolo riconosce la vicinanza e l’interesse che Paola De Micheli ha sempre mostrato al settore e al nostro territorio, rivendicando con orgoglio le sue origini in più occasioni, non ultimo, anche nella nostra assemblea nazionale a Milano. Siamo felici di questa nomina e cogliamo l’opportunità per ribadire come anche l’agricoltura abbia un’estrema necessità di infrastrutture e innovazione nei trasporti: importanti leve per la competitività delle imprese sempre più proiettate su scala globale. Siamo certi che la determinazione e l’impegno, che Paola ha già avuto modo di mostrare, le consentiranno di svolgere egregiamente anche questo prestigioso e sfidante incarico di primaria importanza per il Paese e per l’agricoltura. A lei i migliori auguri di buon lavoro, miei personali e di tutta Confagricoltura Piacenza. Congratulazioni vivissime».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, l'Inps sospende i servizi e le visite

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

Torna su
IlPiacenza è in caricamento