Podenzano, ogni domenica in piazza il point del Movimento 5 stelle

In vista delle prossime elezioni comunali ed europee, il Movimento 5 stelle di Podenzano invita tutta la cittadinanza presso il punto informativo multimediale che sarà presente in piazza Italia tutte le domeniche a partire dal 9 febbraio

Il gruppo M5S di Podenzano

In vista delle prossime elezioni comunali ed europee, il Movimento 5 stelle di Podenzano invita tutta la cittadinanza presso il punto informativo multimediale che sarà presente in piazza Italia tutte le domeniche a partire dal 9 febbraio.

L'iniziativa vuole essere un'occasione per informare sull'operato dei nostri rappresentanti in Parlamento e per far conoscere i candidati della lista che parteciperà alle prossime elezioni comunali di Maggio: persone nuove, motivate, che vedono realmente la politica come un servizio alla cittadinanza e non un'opportunità di carriera personale.

Sarà possibile inoltre avanzare proposte e suggerimenti per il programma amministrativo che è in fase di ultimazione, lo scopo principale del gruppo M5S di Podenzano è infatti di spingere i cittadini ad abbandonare il classico stile della delega verso i rappresentanti politici e invitare tutti ad una partecipazione attiva e proficua nella gestione del nostro Comune. 

«Il gruppo - spiegano i responsabili - è nato circa 4 mesi fa, principalmente come “gruppo di discussione” su Facebook, nel corso del tempo abbiamo poi cominciato ad incontrarci settimanalmente in un locale pubblico a Podenzano e constatato l’interesse dei partecipanti e la volontà di essere presenti in prima persona al cambiamento di cui la nostra politica e la nostra società necessita, abbiamo deciso di formare una comunità locale del Movimento.

«Venuti a conoscenza delle elezioni comunali imminenti e trovando le persone disponibili a formare una lista abbiamo quindi deciso di partecipare alle prossime elezioni richiedendo allo Staff di Beppe Grillo l’uso del logo».

«I 2 cardini fondamentali del nostro gruppo sono la “cittadinanza attiva”, ovvero invitare le persone a partecipare e a dedicare il loro tempo alle discussioni e alle decisioni da intraprendere e la “trasparenza amministrativa” ovvero una semplificazione burocratica e una trasparenza totale verso la cittadinanza. Attraverso incontri partecipativi infine condivideremo con i cittadini le scelte che l’amministrazione dovrà attuare applicando i principi della democrazia diretta».

«Un ultima nota per i candidati, tutte persone incensurate, residenti nel comune di Podenzano, quasi tutte sposate con famiglia, tutte con età inferiore ai 50 anni, non iscritte a nessun partito, disponibili a dedicare il loro tempo libero per il bene del loro territorio, saranno formate attraverso un corso di Amministrazione comunale che si terrà a Bologna. Come nello spirito del movimento sono interamente autofinanziate le spese finora sostenute e lo saranno quelle future per la campagna elettorale, sia per il volantinaggio che per l’allestimento del punto informativo con le relative autorizzazioni comunali».

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Misterioso appuntamento per scambiarsi 35mila euro, rapinatori cinesi ancora senza identità

  • Cronaca

    Omicidio di via Nasolini, Mazzarelli condannato a 14 anni e due mesi

  • Cultura

    La Salita al Pordenone chiude in bellezza, ma verrà aperta in occasioni di straordinaria importanza

  • Politica

    «Evitare i tagli della Pac e difendere la qualità del Made in Italy»

I più letti della settimana

  • Folle inseguimento con la polizia, rapinatori si schiantano con l'auto rubata

  • Travolto all'incrocio sfonda il parabrezza e finisce nell'auto: gravissimo un ciclista

  • Piomba a tutta velocità sulle auto in sosta, ferito un 30enne

  • Scopre l'ex moglie in auto con un sacerdote: finisce in rissa

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, gravissima una donna

  • «Ho rischiato di essere travolta dai rapinatori». E i cittadini applaudono la polizia: «Grazie»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento