Polledri: “Dopo la Lombardia bisogna avviare anche qua un percorso di maggior federalismo”

Lunedì 20 febbraio, il consigliere comunale di Piacenza Massimo Polledri, insieme al sindaco di Ziano Manuel Ghilardelli, al dibattito organizzato dalla sezione Lega Nord di Cavriana

Lunedì 20 febbraio, il consigliere comunale di Piacenza Massimo Polledri, insieme al sindaco di Ziano Manuel Ghilardelli, al dibattito organizzato dalla sezione Lega Nord di Cavriana, in occasione della commemorazione del Patriota Tirolese Andreas Hofer e all’apertura della campagna elettorale per il referendum consultivo sull’autonomia regionale della Lombardia, che si terrà probabilmente il prossimo 29 maggio o 12 giugno. “Di fronte ad un progetto avviato come quello della Lombardia - commenta Polledri - è ora che anche a Piacenza si cominci a pensare ad intraprendere un percorso di maggior federalismo. Da Roma arrivano soltanto tagli ai Comuni e profughi senza neanche più contarli e chiedere se possiamo mantenerli o meno. Senza parlare degli insegnanti che oramai provengono tutti dal Sud: nella Pubblica Amministrazione difficilmente troviamo piacentini. Come diceva Bossi “siamo colonizzati”. L’autonomia è il futuro politico e deve tornare al centro del dibattito. L’autodeterminazione di un popolo intenzionato ad ottenere quanto esattamente gli spetta”.  All’evento saranno presenti anche Maurizio Fugatti, Segretario Lega Nord Trento e Commissario Lega Nord Sudtirol, e Gianni Fava, Assessore all’Agricoltura Regione Lombardia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Figlio di nove anni disabile e positivo alla cocaina, padre condannato a 8 mesi

    • Cronaca

      Omicidio Pierini, madre e figlio si accusano a vicenda

    • Cronaca

      Va a pranzo dagli amici dei genitori e ruba una playstation, 14enne denunciato

    • Cronaca

      Grazie ad Anpas l’ex scuola di Roncaglia ha uno spazio “Gioco-Sport”

    I più letti della settimana

    • «Mi hanno offerto poltrone ma mi candido lo stesso, sono un uomo libero»

    • «Nuova area logistica, disoccupati non illudetevi: arriva lavoro di bassa qualifica e precario»

    • «La sinistra ha portato il degrado in città. A Piacenza serve aria fresca in tutti i sensi»

    • In cento con Rizzi alla scuola Sant'Eufemia per scrivere il programma 

    • Profughi, Confedilizia: «I primi responsabili dell'invasione sono i comuni»

    • «Trespidi deve tanto a quei partiti che oggi critica»

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento