«Prendere il treno non ha colore politico»

L’associazione Pendolari Piacenza al consigliere regionale Callori: «Migliorare la vita di chi viaggia è un dovere e non deve essere oggetto di scontro»

«Ci sembra doveroso – interviene Mauro Braghieri, presidente Associazione Pendolari Piacenza - rispondere al consigliere regionale Fabio Callori perché vogliamo ribadire come l’Associazione Pendolari Piacenza non sia espressione di una parte o di interessi particolari ma, da anni, rappresenti gli interessi di tutti i pendolari che ogni giorno da Piacenza devono spostarsi dalla propria città per recarsi sul luogo di lavoro a Milano, Parma o Bologna. Prendere il treno non ha colore politico, ma al contrario è una scelta consapevole, spesso esposta a problematiche di vario genere, di chi decide di rimanere a vivere a Piacenza portando reddito e risorse create altrove. Noi valutiamo le situazioni e i risultati in maniera oggettiva. Abbiamo il privilegio, infatti, della visione, che solo i fruitori possono avere, per definire un determinato intervento sui trasporti utile o meno. Migliorare la vita dei pendolari è un dovere della politica e non deve al contrario essere oggetto di scontro. Forse il consigliere Callori, a differenza di altri colleghi del suo stesso partito e parte politica, non ci conosce. Cogliamo l’occasione per invitarlo a conoscerci in un incontro presso la nostra sede».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Piacenza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

Torna su
IlPiacenza è in caricamento