«Preoccupa il venir meno del senso di legalità»

I parlamentari Lega Murelli e Pisani su tre episodi di criminalità: «Bene la lotta allo spaccio, contro il bullismo e la droga ritorni l’educazione civica a scuola. Incivile il comportamento dell’immigrato arrestato»

Murelli e Pisani

«I tre episodi di criminalità avvenuti sul nostro territorio mettono in luce un’allarmante mancanza di senso della legalità. I ragazzi di Castelvetro pestano i loro coetanei, senza un motivo, e raccolgono applausi sui social; gli spacciatori di droga sono più attivi che mai, ma per fortuna nove di loro sono finiti in cella; infine l’immigrato che spacciandosi per profugo ritiene di avere solo diritti e niente doveri, seguendo la peggiore narrazione di una sinistra che pensa di risollevarsi aprendo i porti e accogliendo tutti indiscriminatamente». I parlamentari della Lega, Elena Murelli e Pietro Pisani, si complimentano con i carabinieri intervenuti in queste tre vicende e sottolineano la professionalità con cui sono state gestite. «Purtroppo - affermano - a Piacenza di droga ne gira tanta, nonostante gli sforzi delle Forze dell’ordine. La società civile faccia rete e coinvolga soprattutto i più giovani, per far comprendere loro che comprare cocaina, hascisc e marijuana può rovinare le loro vite e di sicuro alimenta il crimine organizzato con guadagni stratosferici. Riteniamo fondamentale il ripristino dell’insegnamento dell’educazione civica nelle scuole. Infine, il comportamento incivile dell’immigrato non è certo quello di qualcuno che ringrazia chi lo ha accolto. Nessun rispetto e tanta strafottenza verso le istituzioni e il Paese che lo ospita. Ci auguriamo ancora per poco».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Ubriaco non si ferma allo stop e si schianta: “Si sono rotti i freni”

  • Covid-19, a Piacenza oggi 29 maggio non ci sono né decessi né contagiati: è la prima volta

Torna su
IlPiacenza è in caricamento