lunedì, 28 luglio 19℃

Il Giornale: "Reggi affetto da delirio di onnipotenza anti-sociale"

Il Giornale di oggi, 30 marzo, prende di mira Roberto Reggi in un lungo articolo firmato da Gianni Filotto. Nel pezzo il giornalista parla del sindaco come "in una sorta di onnipotenza anti-sociale"

Redazione 30 marzo 2011
35

Il Giornale di oggi, 30 marzo, prende di mira Roberto Reggi in un lungo articolo firmato da Gianni Filotto. Nel pezzo il giornalista parla del sindaco come "in una sorta di onnipotenza anti-sociale" e in "caduta libera".

Nel pezzo viene ripercorsa la storia recente del sindaco. Dopo i successi dell'alleanza con Enrico Letta, la nomina del piacentino Pier Luigi Bersani alla segreteria del Pd "la stella di Reggi era salita ancora fino alla vicepresidenza dell'Anci, la potente organizzazione dei Comuni italiani presieduta dal sindaco di Torino Chiamparino".

I PENDOLARI - Purtroppo, continua il pezzo "la fine del suo secondo mandato è una via crucis", il sindaco sembra affetto da una "sorta di delirio di onnipotenza anti-sociale". Infatti il giornalista spiega questo "delirio" nella guerra tra il Comune e le migliaia di pendolari che ogni giorno vanno a Milano che usano le bici per andare in stazione e quindi con il provvedimento che vieta di parcheggiare le bici con la costruzione di parcheggi per le due ruote scomodi e lontani e con l’installazione di rastrelliere, poche, e infine con l'utilizzo dei vigili per la rimozione delle bici in 'divieto di sosta'.

PIAZZETTA PLEBISCITO - Ma questa non è la sola 'guerra' che Reggi ha in 'casa', c'è anche quella che che vede 2mila firme, con relativi cartelli di protesta, contro la proposta di abbattimento di 16 tigli storici e sani nella piazzetta Plebiscito. La sistemazione della piazzetta costa mezzo milione di euro e "In un periodo di crisi sarebbe meglio risparmiarli. Ma Reggi va avanti come un treno contro il muro dell’opinione pubblica locale mentre il Pd piacentino (che non vuole Reggi tra i piedi) sta a guardare in silenzio, in attesa del tonfo".

PALAZZO UFFICI - L'ultima 'grana' descritta nel pezzo è quella del "nuovo Palazzo del Comune. Un’opera faraonica, costosissima e fortemente contrastata. Reggi era già partito con la gamba sbagliata. La commissione che doveva scegliere il progetto doveva infatti essere composta anche da un professore ordinario di Scienza delle costruzioni. Ma la scelta dell’amministrazione era caduta su un docente che in realtà non era neppure laureato. La faccenda venne alla luce e il concorso saltò per aria. Ma il sindaco insiste, chissà perché, con questo progetto. Ma per ora è rimasto con il cerino in mano".

Annuncio promozionale

LA REPLICA DI REGGI - Il sindaco risponde a Il Giornale con una lettera in cui dice che essere oggetto di un articolo, anche se denigratorio, lo riempie d'orgoglio politico. E in cui precisa di aver sempre avuto con le categorie e con le persone della città che amministra da 9 anni un dialogo franco e costruttivo. Sottolinea inoltre che non è andato come un treno contro i muri dell’opinione pubblica locale, anzi, è stato rieletto con un notevole margine di vantaggio sull'avversario, sia nella prima che nella seconda consigliatura. E conclude che l'articolo di Filotto non può che essere un vanto e uno stimolo per fare meglio.

Roberto Reggi

35 Commenti

Feed
  • Avatar di Paolo Martini

    Paolo Martini la gente parla senza sapere di cosa sta discutendo. Siete pendolari !? Conoscete i disagi che viviamo quotidianamente a causa delle ferrovie e delle scelte scellerate di questa amministrazione ? Da questa estate (inizio lavori tracciatura nuovi stalli) il parcheggio è INVIVIBILE alle 7,15 è impossibile trovare posto auto, il comune come sta pensando di risolvere la sitazione ? Se ci sta pensando beninteso!

    l' 1 aprile del 2011
  • Avatar di claudio sessantuno

    claudio sessantuno Quelli del Giornale se ne intendono di persone " con delirio di onnipotenza anti-sociale", secondo me prendono il Nobel della medicina .... sempre che' non lo prendano i Lampedusani :-)

    il 31 marzo del 2011
  • Avatar anonimo di nonnino sr

    nonnino sr Esser preso di mira dal giornale non è altro che un attestato di merito. Reggi in ogni caso rimane sempre una spanna più in alto rispetto a qualsiasi politico locale della controparte.

    il 31 marzo del 2011
    • Avatar di castiga matt

      castiga matt .... una spanna più in alto....si se gli metti sotto una sedia... ma fammi il piacere ....

      il 31 marzo del 2011
    • Avatar di castiga matt

      castiga matt ...peccato che non ci possa essere la riprova.. ma voi cattocomunisti in quanto a geni consimili abbondate...dunque non avrete  problemi ad insegdiare un altro piccolo " dittatore "...

      il 31 marzo del 2011
      • Avatar di Gentile Luca

        Gentile Luca Be, da parte di un destrorso parlare di dittatori è davvero comico...idem a sinistra, ma almeno in Italia questi non ne hanno avuti. Quindi, se vuoi essere credibile, non parlare a vanvera

        il 31 marzo del 2011
        • Avatar di castiga matt

          castiga matt sei tu che parli a vanvera... vatti a imparare la storia prima di parlare... abbiamo un presidente della repubblica ex comunista e tanti altri come lui che fino alla caduta del muro di berlino erano a libro paga dell'unione sovietica...gente che quando sterminavano gli italiani nelle Foibe, stavano dalla parte dei partigiani di Tito...dobbiamo essere riconoscenti per sempre agli americani, altrimenti fosse dipeso da Napolitano e soci,  oggi l'italia sarebbe a livello della ex jugoslavia e dell'albania...

          il 31 marzo del 2011
          • Avatar anonimo di Moira g

            Moira g Seguo i tuoi post che spesso mi trovano d'accordo,ma devi imparare secondo me

            a non imitare Berlusconi nel dire c a zz at e.L'Italia era quella di Peppone e Don Camillo

            perchè la gente che tu chiami comunisti amavano il paese alla pari dei cattolici cristiani.

            Napolitano ha tutta la mia stima,pur non essendo io comunista, perchè se non ci fosse

            lui il nuovo Dittatore avrebbe sconvolto la Costituzione e sarebbe l'Obama in Italia.

            E' cosi grande la tua miopia da farti credere che un governo diverso possa farci

            sprofondare ai livelli di paesi degradati.Sarebbe ora che questo governo,Lega compresa,

            si desse da fare veramente per il paese e non per gli intereressi privati del Premier.

            il 16 aprile del 2011
          • Avatar di Gentile Luca

            Gentile Luca Castiga, noto che stai annaspando a destra e asinistra...ti senti accerchiato? Ti stai rendendo forse conto finalmente che la parte politica a cui appartieni si sta scioglendo come la neve al sole, dopo aver raccontate balle mostruose che solo un popolino ignorante e privo si senso civico come il nostro ha bevuto?

            il 31 marzo del 2011
            • Avatar di castiga matt

              castiga matt ...Totò era un attore comico estremamente intelligente...tu non sei nemmeno comico...mai come nel tuo caso vale il proverbio " ognuno ha quello che si merita " .... per finire ignorante sarai tu e tua sorella...

              il 31 marzo del 2011
            • Avatar di max max

              max max beh ma c'è pure un altro popolino si beve le balle di reggi ed è pronto a rivotarlo (stando a quello che dicono qui)
              e dico Reggi per dire Prodi o Bersani o Luxuria o chi per loro
              quindi se non è zuppa è pan bagnato,alla fine sempre di ideologie si tratta
              e cmq se speri che il governo cada stai fresco :)

              il 31 marzo del 2011
  • Avatar di marco rossi

    marco rossi "Il giornale"? quanta carta imbrattata inutilmente...ma per favore!!!Reggi vincerebbe ancora se avesse la possibilita' di partecipare alle prossime elezini...l'alternativa chi sarebbe Polledri che anche oggi non ha fatto la sua solita figura di m...?

    il 31 marzo del 2011
    • Avatar di castiga matt

      castiga matt ...ognuno è libero di pensarla come vuole...per me la spazzatura è la repubblica, lUnità, l'espresso, ovvero quei giornali che evidentemente tu preferisci....per me quei giornali  non vanno bene neanche da carta cesso...

      il 31 marzo del 2011
  • Avatar di castiga matt

    castiga matt .... cosa sarebbe successo se la lite con i pendolatri l'avesse fatta il centro destra ? se il centro destra avesse tagliato un solo ramo di una pianta ?.. dove sono i verdoni e i comunistoni ? scriviamo a chi l'ha visto ? Pagliacci con il c...l@ incollato alla sedia !!! Brambati, Galvani dove siete ???

    il 31 marzo del 2011
  • Avatar di castiga matt

    castiga matt ... smascherato finalmente anche dalla cronaca nazionale l'arrogante " dittatore " che in preda all'onnipotenza di cui si sente beatificato, sta dando gli ultimi colpi della balena arpionata. Ah, quanto sarebbe bello a questo punto, dopo le due tornate elettorali  vinte se adesso potesse ancora presentarsi alle elezioni...prenderebbe una sonora batosta...e con i suoi comportamenti ha compromesso la fiducia per un suo lancio in chiave nazionale...nessuno più lo vuole ....sta sul pene a tutti .... è ufficialmente " trombato ",  politicamente fi-ni-to !!! vai a casa tu e i rissosi beoti  che anche in questo blog  ti sostengono....!!! stessa fine di Botti....!!!!

    il 31 marzo del 2011
    • Avatar di Gentile Luca

      Gentile Luca Castiga, guarda che il Giornale  è un quotidiano di Berlusconi con pseudogiornalisti...parlare di arroganza di Reggi e citare il Giornale come se fosse la Bibbia mi sembra una comica...è come se un cervo dicesse cornuto al bue

      il 31 marzo del 2011
      • Avatar di castiga matt

        castiga matt ma va ...? ma mi hai preso per uno sprovveduto ? conosco benissimio il Giornale e quell'articolo lo avrei scritto identico con le mie mani... in quanto conosco bene anche il sig. sindaco...

        il 31 marzo del 2011
  • Avatar di fabrizio ferangui

    fabrizio ferangui se guardiamo quello che ha fatto reggi non possiamo che essere onesti nel dire che ha fatto molto x la citta', a differenza dei predecessori che invece hanno fatto ...niente!! il giornale per capire la frase basta vedere chi lo dirige  --->tale sallustri  vi dice niente  ??

    il 31 marzo del 2011
  • Avatar di mario rossi

    mario rossi Cerco che a lavorare si commettono anche errori, sicuramente le giute precedenti di centro destra hanno fatto così poco, e solo per i loro interessi che comunque Reggi a paragone è un signore. Quanta acredine nei commenti di tirapiedi di silvio e soci. Oramai hanno il cervello spappolato dal bunga bunga nazionale.

    il 30 marzo del 2011
    • Avatar di castiga matt

      castiga matt Reggi con Foti ? ... paragonare la @#?*%$@ con il cioccolato ?

      il 31 marzo del 2011
    • Avatar di max max

      max max beh ma ci sono pure i lacchè del nostro (anzi vostro...) sindaco
      gente che si iscrive solo per difendere l'indifendibile,finendo col tirare sempre in mezzo ciò che nel discorso c'entra come i cavoli a merenda ovvero Berlusconi e il governo centrale
      si parla di Reggi qui,provate a smentire quello di cui parla l'articolo se ci riuscite..

      il 30 marzo del 2011
    • Avatar anonimo di Moira g

      Moira g Non becchiamo niente,mica siamo galline!Il problema è che il Reggi si è messo

      a fustigare quelli che si aspettano da lui un pò di considerazione,

      Strisce blu dappertutto,alè addossso ai pendolari,chiusura alle auto di vie centrali,

      piste per biciclette che sono sempre occupate da macchine e non si fa niente,decisioni uilaterali senza il concorso del pubblico attravero le circoscrizioni.

      Foti o nò vorremmo un miglioramento.

      il 30 marzo del 2011
  • Avatar di Zio Adolfo

    Zio Adolfo Una volta c'era il Reggi-balle. Per difendersi dalle maronate !!!

    il 30 marzo del 2011
  • Avatar di claudio sessantuno

    claudio sessantuno Fatti i debiti confronti tra quello che pare abbia speso la procura di Milano per inquisire il piccolotto, e quello invece speso per questo articolo nei confronti di Reggi detto il pedivella ( cosa che gli fa onore in periodo di inquinamento).
    Direi comunque in entrambi i casi soldi spesi bene.

    il 30 marzo del 2011
    • Avatar di castiga matt

      castiga matt ....secondo me non ha speso niulla...tutte le indicazioni gliele avrà fornite Botti (trombato da reggi...)....Come sempre sarà un regolamento interno di conti...!!!!

      il 31 marzo del 2011
    • Avatar di Cùdghei Gràss

      Cùdghei Gràss Quelli che hanno tanto cervello come una cavalletta. I tigli sono una realtà storici a Piacenza e , il palazzo degli Uffici, sen non sbaglio, a detta di Giacomo Vaciago ( non uno qualunque) è stata considerata oltre che a una spesa inutile " una strunzata pazzesca"

      il 30 marzo del 2011
      • Avatar di claudio sessantuno

        claudio sessantuno Secondo me il problema principale dei tigli e' di chi non avra' un albero dove far fare pupu al suo Fido.
        Sotto a quegli alberi c'e' di tutto.....e' inutile riempirsi la bocca di bei discorsi sui tigli storici, e poi soffiarsi il naso con la bandiera.

        il 30 marzo del 2011
        • Avatar di graziella alessandri

          graziella alessandri vorrei complimentarmi con la sua risposta,degna di un gran signore.Certo che stando al suo ragionamento,ci dovrebbero essere 5000 persone con 5000 cani che vanno in piazzetta plebiscito...non le sembrano troppi?a lei non gliene frega niente del verde?ma quale bandiera politica!la userà lei!!

          il 15 aprile del 2011
    • Avatar di max max

      max max pedivella risale al primo mandato,quando fu riempito di nomi sulla ciclabile di Vallera
      ora,vista la gestione delle bici alla stazione,la nomea di amico dell'ambiente non gli calza più come una volta,anche in virtù del fatto che Piacenza ha superato già un sacco di volte la soglia massima di inquinamento...
      ora gli starebbe meglio cavallerizzo :)

      il 30 marzo del 2011
      • Avatar di claudio sessantuno

        claudio sessantuno A superato la soglia perche' i suv girano come delle uova sode per delle mezz'ore per cercare un parcheggio, quando c'e' appunto la Cavallerizza.
        Ma certa gente preferisce girare due ore piuttosto di fare 500metri a piedi.
        La benzina dovrebbe costare 100euro al litro, forse allora lo userebbero.

        il 30 marzo del 2011
        • Avatar di max max

          max max LOL
          pur di difenderlo ti inventi le peggio minchiate,sei ammirevole in fondo xD

          il 30 marzo del 2011
  • Avatar di manuele tagliaferri

    manuele tagliaferri Da che pulpito arrivano queste considerzioni .....povera opposizione se
    deve ricorrere al Giornale. I piacentini sono più intelligenti e
    guardano ai fatti non ha queste beghe confezionate dai soliti spalatori.

    il 30 marzo del 2011
    • Avatar di max max

      max max e infatti ai fatti si guarda
      e quelli riportati dal giornale sono incontestabili,anche se mancano alcuni degli ultimi exploit di pedivella e della sua giunta di fenomeni paranormali,dal caso Gambardella alle minacce della Tarasconi ai volontari del canile,per finire con tutte le manovre per favorire la cavallerizza,vedi l'eliminazione dei posti auto sullo stradone...
      la gente non è scema,non tutti almeno,e molti di quelli che lo han rivotato han cambiato idea alla grande
      un secondo mandato tragicomico

      il 30 marzo del 2011
    • Avatar di sid vicious

      sid vicious >  ha queste beghe confezionate dai soliti spalatori.

      il 30 marzo del 2011
  • Avatar di Oriana Malaspina

    Oriana Malaspina Eh bravo Reggi, che ridere......

    il 30 marzo del 2011