Regionali, il Movimento “Vaccini vogliamo verità” vicino a presentarsi alle Elezioni

Il movimento: «Raggiunte le firme necessarie in sette province (tra cui Piacenza) su nove»

In sei province – Bologna e, da Ovest ad Est, Piacenza, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini – è stato raggiunto il numero di firme necessario per la presentazione delle liste del Movimento 3V Vaccini Vogliamo Verità alle prossime elezioni regionali. «Nei prossimi giorni quasi certamente raggiungeranno l'obiettivo – spiega lo stesso Movimento - altre due province, Parma e Modena. Abbiamo dunque la certezza di essere presenti sulle schede elettorali del 26 gennaio prossimo. Ai più noti candidati a presidente dell'Emilia Romagna – Bonaccini, Borgonzoni, Benini – si aggiunge il medico ferrarese Domenico Battaglia. Da notare, fra l'altro, che se i 5 Stelle hanno nominato il loro candidato grazie a poche centinaia di 'clic' sulla loro piattaforma, sono già 5000 i cittadini che si sono fisicamente recati nei comuni o nei banchetti allestiti sul territorio regionale per far autenticare la propria firma e garantire a M3V la presenza sulla scheda. Emergenza vaccini e salute sono al centro del programma di Movimento 3V, ma, nel rispetto del principio di precauzione e a tutela di ogni forma di vita e dei diritti umani, sono inoltre stati fissati obiettivi ben precisi su ambiente, infrastrutture, alimentazione, agricoltura, famiglia, scuola e partecipazione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, l'Inps sospende i servizi e le visite

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

  • «Il virus circolava a Piacenza da tempo ma in tanti lo hanno superato senza accorgersene»

  • «Due nuovi casi positivi all'ospedale di Piacenza: contagiati dal focolaio lombardo»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento