«Salumi Dop e Igp piacentini assenti dalla vetrina a New York. Siamo discriminati dalla Regione»

La denuncia del consigliere Foti (FdI An) in un'interpellanza sulla recente mostra delle eccellenze enogastronomiche organizzata dalla Regione nella Grande Mela: «La Regione chiarisca»

(Repertorio)

«Nei giorni scorsi a New York la Food Valley Emiliano-Romagnola ha avuto il meritato riconoscimento e successo, in occasione della rassegna delle eccellenze enogastronomiche regionali, ma ancora una volta i tre salumi Dop della provincia di Piacenza - coppa, salame e pancetta - cioè dell'unico territorio che si può fregiare di detto triplo riconoscimento, sono risultati i grandi assenti, come del resto i vini della stessa provincia: Gutturnio, Ortrugo, Malvasia di Candia».

Tommaso Foti-6È quanto denuncia Tommaso Foti (Fdi) in un’interpellanza presentata alla Giunta regionale per sapere le ragioni della mancata presenza dei prodotti piacentini «nell’importante vetrina riservata alle provincie della Regione per mettere in mostra i propri gioielli alimentari».

Il consigliere ricorda di aver già manifestato, in un precedente atto ispettivo, «tutta la propria indignazione per il fatto che sul sito istituzionale della Regione Emilia-Romagna fosse stata promossa la coppa di Parma Igp e non quella di Piacenza Dop. In quell'occasione – ricorda - venne risposto che identico spazio sarebbe stato riservato in seguito alla coppa di Piacenza».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Appare veramente sconcertante - commenta il consigliere - il fatto che il territorio piacentino risulti sistematicamente mortificato dalla Regione, quasi rappresentasse un'appendice non gradita e non richiesta a coloro che politicamente e amministrativamente ritengono di essere i padroni della Emilia-Romagna». Dopo l'ultimo episodio Foti chiede dunque alla Giunta se intenda «cessare una volta per tutte le discriminazioni verso una Terra che, come unica colpa, ha quella di non essere politicamente rossa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camionista ucciso a Fiorenzuola, sul tir dell’imputato 8 coltelli

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • Travolta da un'auto mentre attraversa la strada in bici, muore una donna

  • Si ribaltano nel campo dopo la nottata in discoteca, illesi cinque giovani

  • Schianto all'incrocio tra via Martiri e via Boselli, due feriti

  • Maltempo in arrivo sul Piacentino, allerta per temporali e frane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento