Vademecum per le Regionali 2014, tutte le informazioni utili

Domenica 23 novembre l'Emilia Romagna, con 3,4 milioni di votanti, è chiamata a votare per scegliere il nuovo presidente di regione e il consiglio regionale. Seggi aperti dalle 7 alle 23. Tutte le informazioni utili

Il facsimile della scheda elettoale

Domenica 23 novembre l'Emilia Romagna, con 3,4 milioni di votanti, è chiamata a votare per scegliere il nuovo presidente di regione e il consiglio regionale. Si potrà scegliere tra sei candidati per la presidenza e 507 candidati consiglieri, suddivisi in 11 liste.

L'assemblea legislativa regionale sarà costituita da 50 consiglieri, tra questi anche il presidente della giunta regionale. Nel dettaglio l'assemblea è composta con sistema misto, 40 seggi sono assegnati con criterio proporzionale sulla base delle liste presenti nelle singole province e i restanti 10 seggi, invece, vengono attribuiti con la quota maggioritaria.

Per quanto riguarda Piacenza, sono 227mila i piacentini convocati alle urne per votare tra i sei candidati ma le liste a disposizione sono 9. Si potrà votare dalle 7 alle 23 e alla chiusura dei seggi si procederà immediatamente allo spoglio delle schede. 

GUIDA PRATICA AL VOTO - L'elettore si troverà di fronte un'unica scheda in cui saranno indicati i sei candidati presidente, ognuno con una o più liste a suo sostegno, eccezione fatta per Maurizio Mazzanti, candidato per la lista Liberi cittadini per l'Emilia Romagna. Gli altri candidati sono Stefano Bonaccini, sostenuto da Pd, Sel ed Emilia Romagna civica, Alan Fabbri, sostenuto da Fratelli d'Italia, Forza Italia e Lega Nord. Poi Cristina Quintavalla per l'Altra Emilia Romagna, Giulia Gibertoni per il Movimento 5 stelle e, infine, Alessandro Rondoni per la lista Emilia Romagna Popolare.

I CANDIDATI ALLA PRESIDENZA E I CONSIGLIERI PER PIACENZA

COME SI VOTA

I SEGGI DOVE VOTARE

CERTIFICATO ELETTORALE E CARTA D'IDENTITA'

ACCOMPAGNAMENTO AL VOTO PER LE FISICAMENTE IMPOSSIBILITATE 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzino finisce in Po, un passante si butta e lo salva appena in tempo

  • «Il mito della Lancia Delta non passerà mai di moda»

  • Ricoverato uomo affetto da meningococco , l'Asl: «Per chi è entrato in contatto serve la profilassi»

  • Nella notte fatti saltare due bancomat in pochi minuti, commando in fuga

  • «Su Tik Tok combatto il bullismo: la vita è più importante di chi ci odia perché diversi»

  • Cani venduti con falsi certificati sanitari, coppia a processo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento