Valdaveto, la frana preoccupa. Fd’I: «Finanziare subito l’intervento»

FOTO DI REPERTORIO

Nel merito delle abbondanti piogge di primavera, il sindaco di Ferriere Giovanni Malchiodi ha segnalato una serie di smottamenti e frane nelle adiacenze di strade su vari comuni minori della Valnure e Valdarda che mettono a rischio la viabilità. In particolare, sarebbe importante intervenire prima della stagione estiva in cui questi comuni si ripopolano e hanno la massima affluenza di villeggianti. I lavori per la messa in sicurezza di alcune di queste strade sono già stati finanziati dalla regione. Il primo cittadino segnala però preoccupazione per una grossa frana in Valdaveto, a Salsominore, che potrebbe scendere sino al fiume Aveto con il pericolo di allagamenti. I consiglieri di Fratelli d’Italia Fabio Callori e Giancarlo Tagliaferri chiedono alla Giunta, tramite l’assessorato di competenza, di raccogliere quanto prima la segnalazione del sindaco di Ferriere finanziando anche l’intervento di messa in sicurezza di Valdaveto e garantendo così la piena viabilità della zona nel periodo vacanziero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

  • «Due nuovi casi positivi all'ospedale di Piacenza: contagiati dal focolaio lombardo»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento