Verde pubblico, Cugini (Pd): «Sta diventando una farsa, brutta figura per Piacenza»

Il capogruppo del Partito Democratico si rivolge al sindaco e all’assessore Mancioppi dopo la scoperta della Polizia Locale a Montale

Verde pubblico, Partito Democratico all’attacco dopo la notizia del blitz della Polizia Locale. Gli agenti del nucleo ambiente della Polizia locale hanno infatti scoperto che una parte consistente dei polloni raccolti in città, invece di essere smaltiti in un centro apposito, venivano gettati in un giardinetto pubblico a Montale, all'angolo fra via Modena e via Ravenna, di fianco all'area di sgambamento». «Mi rivolgo come sempre alla parte politica, al sindaco Patrizia Barbieri e all’assessore al verde Paolo Mancioppi. Rispetto a questa farsa del verde, delle due, l'una: o tutta l'attenzione promessa dopo le mille polemiche era una balla, oppure le ditte che dovrebbero svolgere i lavori a regola d'arte, ancor di più in questo periodo, visto il “regò” che è montato, delle disposizioni di chi amministra se ne stra-fregano. Bell'autorevolezza la nostra giunta! Io suggerimenti ho smesso di darne. Siano i diretti interessati a trarre le conseguenze della figuraccia che stanno facendo fare alla città».

Stefano Cugini-20

Potrebbe interessarti

  • Legge 104: chi può richiederla e come fare domanda

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

  • Guida ai detersivi alla spina: perché comprarli e dove

I più letti della settimana

  • Schianto fra Tir in A21, gravissimo un uomo. Autostrada chiusa e 12 chilometri di coda

  • Ennesimo schianto sulla Statale: muore un uomo, la compagna in fin di vita

  • 'Ndrangheta: arrestato il presidente del Consiglio comunale Giuseppe Caruso

  • Caruso alla cena della 'ndrangheta: «Ogni uomo ha un prezzo»

  • Durante un inseguimento spara a un carabiniere, viveva con la fidanzata a Piacenza: arrestato

  • Trovato alla guida ubriaco fradicio alle 10 di mattina, denunciato 

Torna su
IlPiacenza è in caricamento