Zanardi (Fd’I): «Dai 5 Stelle allusioni infelici e fango sulla Giunta»

La consigliera di Fratelli d’Italia alla fronda interna al Movimento che è contro il nuovo ospedale: «Bastian contrari su qualsiasi cosa»

Gloria Zanardi

«Era solo gennaio di quest'anno – interviene nel dibattito la consigliera comunale di Fratelli d’Italia Gloria Zanardi - quanto i parlamentari 5 stelle elogiavano l'attuale presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, per avere stanziato 230 milioni di euro su iniziative di elevata utilità sociale nel campo dell’edilizia sanitaria, in cui rientrava il nuovo ospedale di Piacenza. Tanta soddisfazione quando c'è da prendersi il merito. Tanta confusione quando, nel momento cruciale, non si sa se frutta più elettoralmente essere contro o a favore. Mentre i consiglieri comunale 5 stelle con un “paso doble” passano dal dire un “no” perentorio al nuovo ospedale ad un “sì” convinto (solo i paracarri non cambiano idea, qualcuno dice), c'è una fronda del Movimento che si ostina a perseverare nell'essere il bastian contrario su qualsiasi cosa. Con un comunicato tranchante, parte del movimento pentastellato attacca un po' tutti, andando contro anche a se stesso. Si legge che non ci sono reali motivazioni per credere nell'opportunità di costruire un nuovo ospedale ed allo stesso tempo se ne sostiene la contrarietà richiamandosi a recente vicenda che nulla hanno a che fare con la questione. Allusioni infelici (per essere cortesi) che cercano di buttare, ancora una volta, fango sull'Amministrazione. Si parla di poca limpidezza, di interessi e molto altro. E poi c'è chi accusa il centrodestra di insultare e dileggiare. Alcuni esponenti del Movimento 5 Stelle cercano di brillare di luce altrui anche negli episodi più sgradevoli. Meglio non commentare oltre. Questione di stile».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbalzato dall’auto che si ribalta nel campo, muore un 51enne

  • Una coop creata per truffare lo Stato e fare soldi, 135 dipendenti senza contributi: scoperta maxi evasione

  • Rapinato e picchiato sotto casa

  • Si pente della droga e in confessione ne lascia un chilo e mezzo al parroco

  • Presidente del Vigolo aggredito a bastonate e rapinato, è grave

  • Investito da una fiammata, gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento