giovedì, 17 aprile 7℃

←Tutti i ristoranti

Cascina Bosco Gerolo

Agriturismo Emiliano a Rivergaro
Località Gerolo Roveleto Landi Rivergaro

16

Il posto giusto per ogni occasione!!!

Cucina tipica piacentina: immancabile la torta fritta e i primi piatti piacentini ...ma non solo!!!...tante gustose specialità dalla cascina a base dei prodotti dell'azienda agricola: ottimi formaggi di produzione propria, carne bovina e suina proveniente dal nostro allevamento... golosissimi dessert...gelato artigianale!!! PIZZA A KM ZERO con mozzarella di nostra produzione!!!.in buon bicchiere di gutturnio...il tutto in un ambiente semplice e familiare!!!

Menù di lavoro durante la settimana (primo, secondo e contorno, acqua-bibita -caffè) euro11,00

 

Aggiornato il lunedì, 20 febbraio 2012

Informazioni Utili

Telefono: 0523952540
Cucina:Emiliano Italiano, con specialità Fusion
Tipo di localeAgriturismo con Aperto a pranzo
Ambiente e prezzoFamiglia, Serata tra Amici / Prezzo medio: Menù completo circa 25 euro
Orario e chiusura12-14,30 e 19-22,30
Chiusura Lunedì
Sito web

16 Commenti

Feed
  • Avatar di Ugo Moira

    Ugo Moira Gentile Serena Stella, sono un magotto milanese del domm,da 12 anni a Piacenza e
    mi dispiace per il mio(mi permetta) amico che ci dà degli ignoranti sgagnabrood!
    I commenti di questo Forum sono al limite forse per dare importanza agli stessi,ma sono veritieri e senza falsi scopi- A riprova i giudizi unanimi per altri locali.
    Cara signora Iside lo sappiamo cosa è un'azienda agricola,
    anche se in questa categoria i falsi per pagare meno tasse ce ne sono (e fra loro molti
    rifugi Alpini).Potrei citarle prodotti comperati ai super e venduti come locali,uova dette fresche
    di galline ruspanti marca Aia e cosi via..Vede noi milanesi non facciamo tante polemiche,se
    il posto è scasrso o la cucina non eccellente non ci andiamo più,perchè potrebbe capitare di mangiare meglio a Casa Nostra, cosa che è avvenuta nel suo locale.
    Non si offenda se Le dò un consiglio:curi di più la cucina,ma sopratutto non riempa il locale
    con troppi clienti perchè se è vero che l'incasso sarà favorevole di contro il cliente scontento
    non verrà più, ma più grave, passerà voce.
    Concludendo non sono stato contento per due volte e non ci sarà una terza.
    Le auguro comunque una ripresa e un costante lavoro con la sua cucina alla pari di altre.

    il 19 gennaio del 2013
    • Avatar di serena cella

      serena cella grazie,saluti

      il 19 gennaio del 2013
  • Avatar di Zio Adolfo

    Zio Adolfo Chi è senza "palato" scagli la prima pietra. Quelli che mangiano a "Bosco Giarolo" hanno reso la Trebbia....una campo senza pietre.

    il 16 gennaio del 2013
    • Avatar di serena cella

      serena cella il tono offensivo di certe massime sembra andare oltre la "palatabilità" di un piatto....le aziende che promuovono e danno lavoro sul territorio vanno sostenute....non prese a sassate!

      il 19 gennaio del 2013
      • Avatar di max max

        max max se per sostenerle bisogna dire il falso o far finta che si mangia bene anche quando si è mangiato malissimo beh,io sono totalmente in disaccordo..
        le 2 volte che son venuto da voi (una volta a pranzo,una sera a cena)mi son trovato veramente male,e se qualcuno mi propone di nuovo bosco gerolo lo mando a stendere...
        mi spiace,ma non è dicendo palle che si fa promozione alle aziende,vedete piuttosto di migliorare la cucina e il servizio,anche se in effetti per i magotti e i cremonesi son sicuro che va già bene così..

        il 19 gennaio del 2013
        • Avatar di serena cella

          serena cella grazie per il consiglio, lo faremo!...imparare e migliorare fanno parte della vita!...la cucina può piacere o no, ovunque...se non sono contenta di qualsiasi servizio al massimo faccio presente il problema- che può esistere- sul momento NON PROVO PIACERE A METTERE IN DIFFICOLTA' GLI ALTRI E NON MI SENTO IN DIRITTO DI POTERLO FARE.

          il 19 gennaio del 2013
          • Avatar di max max

            max max sinceramente non sono solito lamentarmi o fare storie quando vado a cenare fuori,se mi trovo male o mangio male semplicemente in quel posto non ci metto più piede e tanti saluti
            avrei pure evitato di commentare qui,ma il tuo messaggio di prima (quello in cui di fatto rivendicavi il diritto di ricevere solo commenti positivi) mi ha davvero infastidito,troppo comodo dire a chi si è trovato male che non deve scriverlo...

            il 19 gennaio del 2013
            • Avatar di serena cella

              serena cella molto nobile

              il 19 gennaio del 2013
              • Avatar di serena cella

                serena cella per chi vuole capire ho scritto altro

                il 19 gennaio del 2013
  • Avatar anonimo di iside

    iside cercando un ristorante dove andare a mangiare ho notato la bassa discussione quindi mi permetto dato che ormai il rispetto non vi appartiene. io vi sono andata a mangiare e dato che è un agriturismo dove si allevano "mucche" ho mangiato formaggi e un primo a base di formaggio e il mio ragazzo un secondo ed entrambi abbiamo mangiato bene (E A CASA NON MANGIO SALTI IN PADELLA E IL SOPRANNOME E' UN PROGRAMMA E LA CATTIVERIA SENZA MOTIVO LE NASCE DAI CUDGHEI). il RISTORANTE è carino, l'azienda bellissima...MA CHE COSA VOLETE DALLA VITA!!! SE NON VI PIACE NON CI ANDATE PIU' MA NON PERMETTETEVI DI PUBBLICARE ROBA DEL GENERE..AMICI VERI E IN CARNE PER PARLARNE FRA VOI( SENZA INFAMARE O DENIGRARE UN AGRITURISMO VERO E PIACEVOLE) NON LI AVETE?? il pc lo avete e di tempo perso pure..

    l' 8 gennaio del 2013
    • Avatar di cle ofe

      cle ofe Si può essere divisi sulla bontà o meno ma non sulla secolare sentenza "de gustibus non disputandum".
      Quindi accetto serenamente i giudizi discordanti, con riserva di andare forse un giorno a giudicare di persona.

      il 9 gennaio del 2013
  • Avatar di FABRIZIO

    FABRIZIO sono andato parecchie volte per menu di lavoro alle 12 ed è stato discreto,ma una sera in gruppo era molto pieno e non c'e stata attenzione, era piena estate e molto caldo e l'acqua non arrivava mai nonostante le molte sollecitazioni.la cucina l'ho trovata meglio a mezzogiorno.

    il 9 dicembre del 2012
  • Avatar di Cùdghei Gràss

    Cùdghei Gràss Chi và in questo pseudo agriturismo è perchè a casa mangia solo 4 salti in padella o uova fritte. Un disastro. La cucina è una parola solo letta nel vocabolario. La mensa della Caritas è meglio

    il 21 novembre del 2012
    • Avatar di serena cella

      serena cella con tutto il rispetto, che Lei non ha avuto, bisognerebbe sapere cos'è un agriturismo...mi piacerebbe molto sapere quando è stato qui, cosa ha assaggiato,se ci conosciamo...contemplo il fatto che un persona posa non stare bene ovunque ma non comprendo l'accanimento, in ogni caso penso che bisogna esporsi con un volto e con rispetto quando si parla di chi tutti i giorni si espone con un'attività!!!

      il 26 novembre del 2012
  • Avatar anonimo di chiara

    chiara il posto è carino ma il pranzo di pasquetta non molto, troppa gente ammassata, tavoli e sedie di plastica.... niente menu' per bimbi, risotto molto al dente e poco gustoso, secondo con contorno quasi nullo e carne al roosbeef dura..... peccato, per 35 euro a testa fuori il bere.....

    l'11 aprile del 2012
    • Avatar anonimo di barbara

      barbara Buonasera sono d accordo von i clienti Che come me sono rimasti poco soddisfatti cortesia e cucina veramente poco Che dire poche parole non contentaaa! All inizio quando avevano aperto era affollato e so stava bene anche con Il mangiare ora mi pare so siano un po adagiati anche Il locale forza non offendetevi es ascoltate chi vi pirta i soldi.

      il 5 gennaio del 2013