Guida agli ostelli di Piacenza

Dormire in ostello è un modo economico per soggiornare in un posto, socializzando e vivendo pienamente l’esperienza di viaggio. Ecco le strutture presenti in città

L’ostello è una struttura ricettiva simile ad un albergo, dove gli spazi vengono però condivisi con altri ospiti. Di solito le stanze sono camerate, attrezzate con letti a castello; anche gli altri spazi, come le docce, la cucina, il salotto vengono condivisi.

Vantaggi

L'ostello dovrebbe garantire il vantaggio di avere dei prezzi bassi per ogni ospite, oltre ad essere una formula che consente la possibilità di creare un'atmosfera familiare, solidale e comunicativa, ideale per chi ama stare in compagnia e fare sempre nuove conoscenze. L'atmosfera degli ostelli è per lo più dedicata ai giovani, ma vi pernottano persone d'ogni età. Fatta eccezione per le reti di ospitalità, l'ostello è il detentore del prezzo più basso in assoluto sul mercato.

Consigli

Quando si condivide uno spazio con più persone è bene seguire delle regole per una buona convivenza. Fate attenzione a disattivare la suoneria del vostro cellulare durante la notte per evitare di disturbare il sonno altrui, non accendete la luce nel bel mezzo della notte, non utilizzate le cose degli altri e soprattutto ricordatevi di rispettare i vostri compagni di stanza.

Ostelli a Piacenza e provincia

Ostello Papa Giovanni XXIII - Cantone San Nazzaro, 2 - 0523 490104

Ostello Bar Ristorante le Tre Corone - Via Mazzini Nuova 59 -  0523 772894

Ostello Don Zermani - Cantone San Nazzaro, 2 - 0523 712319

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    «Restauro del Carmine? Hanno piegato la natura dell'edificio alla funzione. Spero li arrestino tutti»

  • Cronaca

    Tenta di avvelenare il marito con il detersivo, denunciata

  • Cronaca

    Bloccato dalla mobile con la droga negli slip, i connazionali lo incitano alla fuga: «Scappa!»

  • Cronaca

    «Ritrovo di pregiudicati e negligenza del gestore», bar Dolce Vita chiuso sessanta giorni

I più letti della settimana

  • Giro d’Italia nel Piacentino, gli orari del passaggio della carovana rosa

  • Tampona un'auto, grave motociclista sbalzato nel fosso

  • Travolto e ucciso da una lastra di acciaio: era in pensione ma lavorava a chiamata

  • «Ecco com'è facile comprare droga in stazione». Blitz di Brumotti a Piacenza

  • Calci ai poliziotti e insulti al giudice, tensione in tribunale durante il processo dei tre spacciatori

  • Saldatore in pensione che lavorava su chiamata, Podenzano piange Domenico Bossalini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento