← Tutte le segnalazioni

Disservizi

«All'ospedale di Piacenza i pazienti in TAO sono senza e-mail con i risultati e nessuna spiegazione»

Via Taverna Giuseppe, 49 · Piacenza

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di un lettore

«Le persone che devono seguire la Terapia Anticoagulante Orale, TAO, generalmente sono pazienti cronici o con patologie che richiedono tempi terapeutici lunghi. La terapia è definita con un prelievo del sangue e nella stessa giornata è possibile ritirare gli esiti o riceverne copia tramite fax. Nel primo caso è necessario recarsi in ospedale per il ritiro, mentre nel secondo è indispensabile passare dove è presente il fax indicato per la ricezione. Durante lo scorso anno finalmente è stato possibile ricevere gli esiti con la posta elettronica, con grandi vantaggi. 

Effettuato il prelievo la mattina, è possibile leggere il dosaggio del farmaco con uno smartphone in qualsiasi luogo. Una persona che lavora legge direttamente il dosaggio senza la necessità di corse verso un fax o l'esigenza di richiedere permessi per recarsi a ritirare gli esiti. Successivamente, senza preavviso e spiegazioni, il servizio e-mail è stato sospeso. Non riesco a comprendere perché una semplice iniziativa in grado di alleggerire la condizione di tanti pazienti cronici sia caduta nel nulla. Un’altra occasione di miglioramento della qualità della sanità locale persa».

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Il solito disservizio tipico italiano per la serie benvenuti all'ufficio " complicazioni affari semplici ".

Segnalazioni popolari

Torna su
IlPiacenza è in caricamento