← Tutte le segnalazioni

Altro

"Informazioni contraddittorie e confuse dall'Ausl sul pass per i disabili"

Via Taverna Giuseppe, 49 · Piacenza

"L'antefatto. Nei giorni scorsi - scrive un lettore - ho accompagnato mia madre, invalida e disabile, in ospedale per un accertamento diagnostico e ho notato un manifesto che rende nota la possibilità per i possessori del permesso di circolazione per disabili, pass azzurro, di potere parcheggiare senza limiti di tempo all'interno dell'ospedale stesso. Ho letto il manifesto ma, dovendo occuparmi di mia madre, non mi sono soffermato. Ho telefonato poi al centralino unico aziendale della USL chiedendo infrmazioni. Ho potuto conoscere la dislocazione dell'ufficio viabilità e gli orari e mi è stato detto che era sufficiente presentare il permesso di circolazione per ottenere l'autorizzazione all'accesso. Ieri, come altri, mi sono recato all'apposito ufficio e ho appreso che è necessario presentare anche un documento di identità dell'interessato, nel mio caso mia madre, che non avevo portato. Lo sono andato a prendere e ho poi effettuato con esito positivo la registrazione. Tra l'altro il manifesto afferma che è necessario compilare un modulo. Non solo non ho dovuto compilare moduli ma non mi è stato rlasciato nulla, neanche una semplice ricevuta che attesti l'accettazione della richiesta. Non ho telefonato direttamente all'ufficio viabilità, ma comunque ho ricevuto le informazioni tramite il centralino ufficiale della USL. Insomma come sempre informazioni contradditorie e incomplete che costringono le persone a quotidiane perdite di tempo". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Bobbio Classica 2019: successo per il duo Ridella-Freschi

  • Vicomarino di Ziano: "Strade che devono essere pulite da chi le sporca"

Torna su
IlPiacenza è in caricamento