← Tutte le segnalazioni

Disservizi

«I donatori Avis esclusi (e multati) dalle liste degli autorizzati al parcheggio dell'ospedale»

Via Taverna Giuseppe · Piacenza

Ho deciso. Vado a donare il sangue al centro trasfusionale dell'ospedale di Piacenza! Sì, perché è un periodo in cui mi sento bene, in forma. Suona la sveglia, mi alzo, e mi avvio verso l'ospedale. Arrivato sul posto, cerco un parcheggio, ma niente non ne trovo. Allora mi viene in mente che ora si può parcheggiare all'interno dell'ospedale. Entro prendo il biglietto e parcheggio. Ci siamo. Aspetto con il solito entusiasmo il mio turno in sala d'attesa e quando mi chiamano dono il mio sangue. Esco soddisfatto, perché ho potuto fare qualcosa di utile per chi è messo peggio di me. Sono passati quasi due mesi da quando ho donato il mio sangue, e inizio a leggere una raccomandata che mi ha invitato l'unità sanitaria locale: "Caro signore in base ai regolamenti,bla,bla,bla,non essendo autorizzato al parcheggio interno e avendo superato il tempo consentito(anche se viene a donare il sangue per la comunità) dovrà pagare 35 euro di multa entro 30 giorni". Sono commosso nello scoprire che le amministrazioni dell'Asl, che promuovono e necessitano del volontariato, non fanno nessuna differenza, applicando il regolamento alla lettera e non avendo inserito nelle liste degli autorizzati al parcheggio interno, nemmeno i donatori dell'Avis. Grazie, siete fantastici.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
IlPiacenza è in caricamento