← Tutte le segnalazioni

Altro

#Oltrelarcobaleno, il nuovo hashtag per affrontare il covid-19

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


"E’ il momento di dare a noi stessi, ai nostri cari e a tutti un messaggio diverso". Così inizia il discorso della Dott.ssa Meloni, Psicologa del Polistudio Activity. Prosegue dicendo che ’hashtag andrà tutto bene è stupendo, è positivo, è speranzoso. E fino ad ora è stato utile per avere qualcosa a cui aggrapparci grazie anche alla forza iconica dell’arcobaleno, da sempre simbolo di speranza e trasformazione positiva. Ma il numero dei morti e contagi è troppo alto. Non sta andando tutto bene. Ma il messaggio che vuole dare, a questo punto, non è ovviamente pessimistico. Per lei possiamo affrontare il covid-19 grazie alla forza delle relazioni che devono rappresentare ora più che mai la nostra base sicura. Solo così andrà tutto bene, solo così potremo vedere l’arcobaleno, #oltrelaperdita che ognuno di noi sta affrontando, con una consapevolezza realistica di cosa sta accadendo. Il punto fondamentale, spiega la nota psicoterapeuta, è che non possiamo promettere, soprattutto ai bambini, un lieto fine di cui non possiamo avere totale controllo. Soprattutto sul finale. Ma possiamo promettere a loro e agli altri e a noi stessi una cosa, ora più che mai e in ogni evento traumatico che la vita ci porterà ad affrontare: che #oltrelaperdita ci può essere l’arcobaleno, si, ma solo se ora rafforziamo le nostre radici e i nostri legami emotivi al fine di avere, ognuno dentro di sé, una base sicura per affrontare efficacemente la vita e il dolore. Perciò ha deciso di lanciare due nuovi hashtag #oltrelaperdita, per riuscire a vedere insieme #oltrelarcobaleno con una diversa consapevolezza, accompagnati da una diversa immagin con simboli facili e familiari per tutti. Un grande albero, da sempre simbolo di vita, di rinnovamento, di resilienza le cui radici rappresentano la connessione alla terra, alla forza interiore, alle origini ma i cui rami esprimono crescita. I suoi frutti appesi sono le case, così ora distanti ma emotivamente vicine, emblema della relazione specie familiare e che, con l’albero, rimanda alla genealogia. Il palloncino a forma di cuore che si stacca dall’albero, è la perdita che ognuno di noi, in qualche modo sta vivendo. Bambini compresi. Ma, #oltrelaperdita, l’arcobaleno c’è, all’orizzonte. Per vedere il progetto bisogna collegarsi al canale youtube di Associazione Tutela di cui la Dott.Meloni è presidente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
IlPiacenza è in caricamento