Torna la Superluna: occhi alzati tra il 7 e l'8 aprile

Un evento astronomico da non perdere: torna la fantastica Superluna, in una veste ancora più particolare. Ecco quando ammirare l'affascinante fenomeno

Torna la Superluna, la Luna che nella sua fase piena si trova in coincidenza con il perigeo, ossia il punto più vicino alla Terra. Una Luna definita super, proprio perché ci appare più grande rispetto al normale. L'appuntamento per ammirare da casa questo affascinante e imperdibile evento astronomico è giorno 8 aprile. Ricordiamo, inoltre, che la Superluna di aprile è stata definita dagli esperti "particolare": infatti, nonostante il 2020 ci abbia regalato diversi eventi simili, quella di mercoledì 8 sarà la Luna Piena più vicina (e quindi apparentemente più grande) di tutto l’anno.

Quando si verifica la Superluna

Quando ammirare questo spettacolo? Il perigeo verrà raggiunto intorno alle ore 19:10 del 7 aprile, circa 8 ore prima della Luna Piena. La distanza Terra-Luna sarà di 356.908 km e la Luna Piena si verificherà alle 4:35 della notte, proprio tra il 7 e l’8. Quindi, per osservarla, l’intervallo di tempo più opportuno si verificherà nelle ore centrali della notte del 7 aprile e non la sera dell’8 aprile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Precipita dal sesto piano, muore un giovane

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Ubriaco non si ferma allo stop e si schianta: “Si sono rotti i freni”

Torna su
IlPiacenza è in caricamento