Coppa Italia addio: il Cagliari passeggia sul Piacenza 3-0

Nel terzo turno di Coppa Italia il Cagliari fa valere il suo status di squadra di categoria superiore rifilando un secco 3-0 ai biancorossi senza penare troppo. A segno Nenè e Acquafresca

Nulla da fare per gli uomini di Madonna al Sant'Elia. Troppo forte il Cagliari di Bisoli, che arranca in campionato ma che, in Coppa Italia, fa la voce grossa di squadra di rango superiore. Il Piacenza, in pratica, non è mai stato in partita. E così abbandona anzitempo il terzo turno della Tim Cup. A segno chi in campionato si sta vedendo poco, Nenè e Acquafresca. Ora gli isolani affronteranno il Bologna che ha regolato 3-2 il Modena.  

TABELLINO - Cagliari: Pelizzoli, Perico, Magliocchetti, Biasi, Ariaudo, Biondini (75'Pinardi), Laner, Sivakov, Lazzari (34'Nainggolan), Nenè (65'Cossu), Acquafresca. All. Bisoli.

Piacenza: Donnarumma, Avogadri, Bini, Zammuto, Calderoni, Mandorlini, Volpi, Bianchi (63'Silvestri), Piccolo (55'Tremolada), Tulli (71'Cacia), Guerra. All. Madonna.

Reti: 32' e 45' Nenè, 60' Acquafresca Arbitro: Sig. Candussio di Cervignano (Dobosz-Ciancaleoni, Tozzi).

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Fiorenzuola

    Operaio investito e ucciso da un treno

  • Cronaca

    Zandonella: «Metronotte Piacenza è un ingranaggio fondamentale del sistema sicurezza»

  • Attualità

    Area ex Mazzoni, parte il cantiere per realizzare il supermercato da 1500 metri quadrati

  • Cronaca

    Ubriaco pesta lo moglie e tenta di aggredire i carabinieri con una zappa

I più letti della settimana

  • Dopo lo schianto contro un terrapieno viene sbalzato nel canale: gravissimo

  • Scout speed battuto: il controllo deve essere visibile e la multa va contestata subito

  • Dopo lo schianto con un furgone si ribalta nel fosso: è gravissima

  • Operaio investito e ucciso da un treno

  • Si schianta contro l'autobus che lo precede, ferito 25enne

  • A dieci giorni dalla cittadinanza ruba sul posto di lavoro: arrestato e licenziato

Torna su
IlPiacenza è in caricamento