Calcio Eccellenza, la Vigor Carpaneto 1922 rimonta il Rolo (4-2) e allunga in testa alla classifica

Prima avanti 1-0 e poi sotto 1-2, la squadra di Mantelli centra l'undicesimo successo in campionato e si porta a + 8 sul NIbbiano e Valtidone, fermato sul pareggio dalla Casalgrandese. Domenica sarà derby piacentino

Nelle immagini Maurizio Hobby Foto, alcune immagini del match tra Vigor Carpaneto 1922 e Rolo

Tre punti in rimonta e allungo in vetta alla classifica. E’ sempre più primato per la Vigor Carpaneto 1922, regina del girone A di Eccellenza emiliana dove ha consolidato il primo posto in classifica. La squadra di Mantelli, infatti, ha superato anche l’esame-Rolo grazie al 4-2 casalingo che ha fruttato l’undicesima vittoria in campionato e ha prolungato l’imbattibilità dei biancazzurri, unica formazione del girone a non aver mai perso finora. 

Ma c’è di più: la più diretta inseguitrice, il Nibbiano e Valtidone, non è andata oltre il pareggio (0-0) sul campo della Casalgrandese, così la Vigor passa da +6 a +8, allungando in vetta alla graduatoria. Tutto questo entrando nella settimana che domenica vedrà l’attesissimo derby piacentino a Pianello. Al terzo posto, invece, c’è sempre la Sanmichelese, vincitrice 4-0 in casa contro la Cittadella Vis San Paolo. 

Per il Carpaneto, lo scontro diretto di domenica sarà preceduto da una nuova sfida contro il Rolo, in programma mercoledì alle 14,30 e valevole come seconda giornata del girone di seconda fase di Coppa Italia. In questa competizione, la Vigor ha perso il primo match contro il Colorno (0-2). 

Tornando alla sfida contro i reggiani, la Vigor ha mostrato una delle tante qualità necessarie per provare a vincere il campionato: sbloccare partite complicate, dilagare quando si può, ma anche ribaltare una situazione diventata in salita. Quest’ultima tipologia ricalca il match contro il Rolo, dal momento che – dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio – la squadra di Mantelli si è trovata in svantaggio in avvio di ripresa subendo due gol nei primi due minuti. Con caparbietà, però, il Carpaneto ha risalito la corrente, pareggiando con Fogliazza (abituato a gol pesanti dopo quello da tre punti contro la Sanmichelese) per poi regolare i conti con capitan Fumasoli e bomber Franchi in recupero. 

Il capocannoniere del campionato aveva sbloccato il risultato al 3’ con una conclusione dal limite che si era insaccata nell’angolino basso. Al 10’ il Rolo si era reso pericoloso con un cross giunto in area e sbrogliato da Fogliazza, mentre al 36’ Corradi è stato bravo a deviare la forte punizione di Borghi.

In avvio di ripresa, l’inatteso uno-due dei reggiani: al primo minuto, Odoro pareggia sbrogliando una mischia in area piacentina, mentre sessanta secondi dopo Formato scatta sul filo del fuorigioco e sigla il 2-1 ospite. Al 66’ la Vigor trova il pareggio con Fogliazza, a segno dalla trequarti, mentre al 72’ la squadra di Mantelli ribalta la situazione con capitan Fumasoli, che vince un dribbling al limite dell’area e fa secco Giovannini. Nel recupero, il 4-2 in contropiede a firma di Franchi.

VIGOR CARPANETO 1922-ROLO 4-2

VIGOR CARPANETO 1922: Corradi, Murro, Barba, Sandrini, Fogliazza, Alessandrini, Fumasoli, Colla (73’ Mazzera), Franchi, Lucci (84’ Compiani), Minasola (51’ D’Aniello). (A disposizione: Terzi, Ghidotti, Berishaku, Orlandi). All.: Mantelli

ROLO: Giovannini, Rizvani, Casarano, Faraci, Negri, Germano, Arrascue (65’ Pilia), Borghi (85’ Bellesia), Formato, Terranova, Odoro (73’ Pedrazzoli). (A disposizione: Matovani, Laksir, Lamia, Vezzani). All.: Ferraboschi

ARBITRO: Mescoli di Modena (assistenti Alzapiedi e Canale di Parma)

RETI: 3’ e 90’ + 1’ Franchi (V), 46’ Odoro (R), 47’ Formato (R), 66’ Fogliazza (V), 72’ Fumasoli (V)

NOTE: Ammoniti Sandrini, Franchi (V), Casarano (R).

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Il Giro saluta il Piacentino, festa grande a Fiorenzuola per Guarnieri e Mareczko

  • Cronaca

    Uno scoppio in casa per inscenare una perdita di gas, altra truffa a segno: nel bottino centinaia di euro

  • Attualità

    Veneziani: «Il Giro delle bici elettriche non è mai passato a Rottofreno»

  • Fiorenzuola

    Vernasca, scossa di terremoto di magnitudo 3.3

I più letti della settimana

  • Giro d’Italia nel Piacentino, gli orari del passaggio della carovana rosa

  • Travolto e ucciso da una lastra di acciaio: era in pensione ma lavorava a chiamata

  • Calci ai poliziotti e insulti al giudice, tensione in tribunale durante il processo dei tre spacciatori

  • «Ecco com'è facile comprare droga in stazione». Blitz di Brumotti a Piacenza

  • Cade una pianta, donna schiacciata durante la passeggiata nel bosco

  • Saldatore in pensione che lavorava su chiamata, Podenzano piange Domenico Bossalini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento