Canottaggio: sei medaglie per i canottieri della Vittorino nella regata regionale di Ravenna

Ancora ottimi risultati per la squadra giovanile di canottaggio della Vittorino da Feltre allenata da Paolo Michelotti e da Flavio Bini

Ancora ottimi risultati per la squadra giovanile di canottaggio della Vittorino da Feltre allenata da Paolo Michelotti e da Flavio Bini. Nella regata regionale svoltasi nei giorni scorsi sulle acque del bacino Standiana di Ravenna, infatti, gli atleti biancorossi si sono messi in evidenza conquistando due medaglie d’oro, tre d’argento ed una di bronzo.

Primo gradino del podio per il "capitano" dei biancorossi Federico Fontana che ha vinto con merito la gara del singolo pesi leggeri; Fontana ha poi impreziosito il suo personale medagliere con l’argento conquistato nel doppio pesi leggeri insieme a Federico Amadio della Canottieri Ravenna. Medaglia d’argento, a pochi secondi dal primo posto, per Paolo Groppi nella regata del singolo Ragazzi; il giovane canottiere biancorosso ha anche gareggiato nel quattro senza in equipaggio misto con il Cus Ferrara conquistando il quinto posto.

argento perugino-squeri-2La seconda medaglia d’oro per la Vittorino da Feltre è stata conquistata da Tommaso Perugino, il più giovane atleta biancorosso in gara (10 anni), che si è aggiudicato il primo posto nel 7.20 Allievi B1 maschile regolando i suoi avversari coetanei per pochi secondi. Nella categoria Cadetti, 14 anni, secondo posto ad un soffia dal primo gradino del podio per Maria Sole Perugino nel singolo di tipo olimpico; medaglia di bronzo, invece, per Chiara Esposti nel singolo 7.20, quarta posizione per Valentina Squeri e buon quinto per Ilaria Botti all'esordio nelle gare del singolo. Nella stessa categoria, in campo maschile, quarto posto per Saverio Cavazzi e quinto posto per Elia Angelelli; i due canottieri biancorossi hanno poi gareggiato in doppio classificandosi sesti grazie ad una buona progressione dopo una brutta partenza. Doppi anche per le ragazze: Maria Sole Perugino e Valentina Squieri hanno conquistato una meritata medaglia d’argento grazie ad una straordinaria rimonta dal quinto posto fatto registrate dopo le prime battute di gara, mentre Chiara Esposti e Ilaria Botti hanno conquistato il quinto posto.

A Corgeno, in provincia di Varese, è invece è sceso in barca Matteo Savino in forza alla Canottieri Idroscalo Milano, conquistando la medaglia d’argento nel doppio Junior in compagnia di Riccardo Mattana e il quarto posto, sempre nella stessa specialità, ma tra i Senior Under 23. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'incubo è finito", Dino De Simone è stato ritrovato: sta bene

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Travolto e ucciso in bici mentre tornava dal lavoro nei campi

  • «Sono fuggito dopo aver investito quell'uomo». Si costituisce il pirata di Vigolzone

  • Travolto da un'auto mentre va al lavoro, grave un uomo

  • Schianto fra tre auto, due donne ferite: una è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento