Canottaggio, successo per i giovanissimi Tommaso Perugino e Martino Zermani sul lago di Corgeno

Le acque del lago di Corgeno, in provincia di Varese, hanno ospitato nei giorni scorsi la terza regata regionale dedicata alle categorie giovanili Under 14

 Le acque del lago di Corgeno, in provincia di Varese, hanno ospitato nei giorni scorsi la terza regata regionale dedicata alle categorie giovanili Under 14. La squadra biancorossa della Vittorino da Feltre, allenata da Paolo Michelotti e Flavio Bini si è messa in luce anche in questa occasione conquistando una medaglia d’oro e due d’argento. A salire sul primo gradino del podio, con un meritato oro al collo, sono stati i canottieri più giovani della categoria Allievi B1 (10 anni) Tommaso Perugino e Martino Zermani: i due atleti biancorossi, pur essendo alla loro prima gara insieme, si sono infatti imposti nella regata del doppio remando perfettamente all’unisono, sprigionando con ampie vogate tutta la loro potenza in acqua. Vittoria meritata, conquistata proprio nel finale di gara, dopo un tiratissimo punta a punta con l’ equipaggio della canottieri Flora che si è classificato al secondo posto. Medaglia d’argento, invece, per l’equipaggio femminile composto da MariaSole Perugino e Chiara Esposti, che nella gara del doppio categoria Cadetti (14 anni) hanno conquistato un ottimo secondo posto alle spalle del forte equipaggio della Canottieri Moltrasio. Argento che MariaSole Perugino ha successivamente replicato anche nella gara del singolo 7.20, mentre nella stessa regata l’altra biancorossa Chiara Esposti si è classificata sesta. Nella categoria Allievi B2 (12 anni) buon sesto posto nel singolo 7.20 per Malena Zermani, scesa in acqua nella sua prima gara stagionale pur non essendo in perfette condizioni fisiche. Nella categoria Cadetti (14 anni) un quinto posto che sa quasi di vittoria per Elia Angelelli, che pur limitato nei movimenti da cinque punti di sutura al ginocchio non ha voluto rinunciare alla regata; Angelelli è sceso in acqua anche nel doppio, in equipaggio misto con Alessandro Superchi della Canottieri Baldesio, conquistando il quarto posto ad un soffio dal podio. 

Potrebbe interessarti

  • I 5 cani più intelligenti del mondo

  • Prurito dopo la doccia: allergie e possibili motivazioni

  • Perché smettere di stirare? Vantaggi e consigli

  • Come tenere lontano i parassiti dagli animali domestici

I più letti della settimana

  • I 5 cani più intelligenti del mondo

  • Grave dopo la caduta dal secondo piano

  • Scontro in curva tra una moto e un furgone: feriti due giovani

  • Tre chili e mezzo di cocaina purissima nell'armadio: «Ecco la droga per la movida piacentina»

  • Travolto da un'auto sulla Castellana, gravissimo un ciclista

  • Sbalzati dalla moto: due feriti, uno è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento