Cristiano Militello porta fortuna al Fiorenzuola: 2-0 contro Castelfranco

Era da Ottobre che i rossoneri non vincevano al Comunale. L'inviato di Striscia la Notizia ha incontrato i ragazzi di Ciceri nel pre-gara di domenica 18 dicembre

I rossoneri con l'inviato di Striscia la Notizia, Cristiano Militello

Cristiano Militello, noto inviato di Striscia la Notizia, ha incontrato nel pre-gara di domenica 18 dicembre, i ragazzi del Fiorenzuola, portandogli fortuna. Era infatti da Ottobre che i rossoneri non vincevano al Comunale. I rossoneri sfatano dunque il mal di Comunale e battno il Castelfranco per 2 a 0. Una vittoria importante che regala punti preziosi in classifica e serenità per la pausa natalizia. Questa volta a Pezzi e Storchi bastano i primi 45 minuti per chiudere la pratica Castelfranco. Nella ripresa il Fiorenzuola controlla senza rischi il risultato e gli ospiti sono incapaci di riaprire i giochi. 

Con una nebbia fitta, che avvolge tutto lo stadio, Ciceri schiera Vagge in porta; Petrelli, Pizza, Messina e Koliatko a formare la linea difensiva; Pessagno, Arati, Guglieri a centrocampo; con Storchi, Pezzi e Napoli a formare il tridente offensivo. I modenesi rispondono con un classico 4-4-2.  

Gli ospiti partono col piede giusto e mettono subito pressione a Pizza e compagni. Dopo 10 minuti di gioco, è Mezgour a provare la us fiorenzuola-5girata da ottima posizione, ma non inquadra la porta. Poi è il turno di Sacenti, che s’incunea nella difesa rossonera, ma il tiro è impreciso. Alla prima azione dalle parti di Gibertini, il Fiorenzuola non sbaglia. Su punizione dalla destra Guglieri pennella in area, ne nasce una mischia, finchè la palla non carambola sui piedi di Pezzi, che infila in rete, 1-0. Il Castelfranco accusa il colpo ed i valdardesi provano il colpo del ko: prima con Storchi, uno dei migliori in campo, poi con Napoli. Ma in entrambe le occasioni è bravo Gibertini a salvare il risultato.  Il gol per i padroni di casa è solamente rimandato: al 42’ Storchi intercetta in area una palla in arrivo da Pessagno e la butta in rete, 2-0.

La ripresa è tutta in discesa per i fiorenzuolani, che si difendono in modo ordinato e senza affanni. Il Castelfranco si getta in avanti alla ricerca del gol che potrebbe riaprire la partita, prestando così il fianco al contropiede dei rossoneri. Tanta pressione, ma nessun pericolo concreto dalle parti di Vagge. Mentre Pessagno, imbeccato da Napoli, potrebbe calare il tris, ma spara alto da ottima posizione.

Al triplice fischio dell'arbitro il Fiorenzuola incassa 3 punti e chiude il Girone d'Andata fuori dalla zona play-out, centrando il primo obiettivo stagionale. Si riprende l'8 Gennaio al Comunale col Poggibonsi.

Fiorenzuola: Vagge, Petrelli, Pizza, Messina, Koliatko, Pessagno, Arati, Guglieri (1’ st Fucarino), Storchi (20’ st Lari), Pezzi, Napoli (37’ st Bouhali). In panchina: Ballerini, Reggiani, Fany. All. Ciceri  

Castelfranco: Gibertini, Zinani (35’ st Vittorini), Giordani, Caselli, Farina, Sacenti, Pane, Montanari, Martino, Mezgour, Geraci (23’ st Silipo). In panchina: Pagani, Ceci, Serafini, Signorino, Graziosi, Bandaogo, Tourè. All. Chezzi

Arbitro: Vingo (Pepi-Venuti)
Ammoniti: Sacenti (C), Caselli (C).
Reti: 28’ Pezzi (F), 42’ Storchi (F)

Potrebbe interessarti

  • Prurito dopo la doccia: allergie e possibili motivazioni

  • Requisiti Reddito di cittadinanza, come fare domanda e quali regole rispettare

  • I trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura, anche durante le vacanze

  • Perché smettere di stirare? Vantaggi e consigli

I più letti della settimana

  • Cade da una scala, muore operaio

  • Grave dopo la caduta dal secondo piano

  • Rissa tra due famiglie poi spunta un coltello: ferito un uomo

  • Scontro in curva tra una moto e un furgone: feriti due giovani

  • Travolto da un'auto sulla Castellana, gravissimo un ciclista

  • Sbalzati dalla moto: due feriti, uno è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento