Doni dopo Atalanta-Piacenza: gli chiedono dei rigori, scoppia a ridere

Doni, ex fantasista dell'Atalanta nella bufera delle inchieste sulle partite truccate, scoppia a ridere in faccia a un giornalista che gli chiede un commento sui rigori; nomina Calciopoli, poi fa il "finto arrabbiato" e se ne va. Il match - presunto truccato -, giocato il 19 marzo 2011, era finito per 3-0: prima Zenoni, poi Gervasoni avevano regalato agli orobici due tiri dal dischetto immensamente plateali

 

Potrebbe Interessarti

  • Travolti e uccisi a 20 anni fuori dalla discoteca

  • Maltempo, la grandine flagella la Valtidone

  • La tradizione di Sant'Antonino tra sacro e profano. Sul Facsal la fiera, in basilica l'Antonino d'Oro

  • Seicento Vespe invadono piazza Cavalli per il 70esimo anniversario del Vespa Club Piacenza

Torna su
IlPiacenza è in caricamento